ricette facili

ricette facili

venerdì 20 settembre 2013

PLUMCAKE MIRTILLI E RICOTTA


Ingredienti
- 300 gr di ricotta fresca
- 300 gr di farina
- 200 gr di zucchero di canna + 1 cucchiaio per la superficie
- 50 gr di fecola di patate
- 100 ml di latte
- 50 ml di olio di semi
- 3 uova
- 125 gr di mirtilli (anche surgelati)
- 2 cucchiai di succo di limone
- 1 bustina di lievito per dolci

Iniziate la preparazione del Plumcake, sbattendo la ricotta insieme allo zucchero di canna, fino ad ottenere una crema liscia ed omogenea.
Aggiungete le uova (una alla volta) continuando a sbattere ed infine aggiungete il succo di limone e l’olio di semi e il latte.
Una volta che tutti gli ingredienti umidi si saranno ben amalgamati, iniziate a versare, a cucchiaiate, la farina, precedentemente unita alla fecola di patate e al lievito in polvere. Accendete il forno a 180°.
Posizionate un foglio di carta forno bagnata e strizzata in uno stampo da plumcake (da 30 cm oppure in uno stampo rotondo da 24 cm se volete ottenere una torta).
Versate metà del composto nello stampo, distribuire metà dei mirtilli. Versate il restante composto nello stampo, posizionate sulla superficie gli altri mirtilli e cospargere di zucchero di canna.
Infornate per 45 minuti nel ripiano medio basso e per altri 15 minuti nel ripiano medio.
Togliete il vostro Plumcake mirtilli e ricotta dal forno, lasciate intiepidire e poi trasferitelo su una griglia per farlo completamente raffreddare.
Il risultato sarà un dolce senza burro alto, gonfio, morbido e leggermente umido per la presenza della ricotta. L’effetto donato dallo zucchero di canna in superficie, darà la caratteristica croccantezza alla superficie che nasconderà un interno ricco, goloso e morbidissimo!

->Servite il vostro Plumcake mirtilli e ricotta a colazione o a merenda con una buona tazza di tè.

Nessun commento:

Posta un commento