ricette facili

ricette facili

lunedì 19 febbraio 2018

TORTA MAGICA AL CACAO

Ho una lista di "ricette da fare", in cui aggiungo sempre qualche ricetta presa qua e la con l'intenzione di provarla prima o poi..
Stufa di vederci dentro la ricetta della torta magica, finalmente un giorno della scorsa settimana mi sono cimentata in quella alla vaniglia.. se non fosse che qualcosa è andato storto! Per cui la ricetta è ritornata in quella lista.. e solo dopo alcuni giorni mi sono rimessa a riprovarla, ma nella variante al cacao questa volta, perché quella alla vaniglia mi aveva innervosita per così dire.. se leggete attentamente la ricetta sotto poi capirete anche cosa è andato storto.

Comunque tornando a questa ricetta a me è piaciuta, anche se vi avviso che ha una consistenza un po' particolare (budinosa) per cui non a tutti piacerà..


Ingredienti:
- 50 gr. cacao amaro
- 65 gr. di Farina bianca 00
- 500 ml. di Latte
- 4 Uova a temperatura ambiente
- 150 gr. di zucchero
- 125 gr. di Burro
- 1 cucchiaino estratto di vaniglia
- 1 cucchiaio di acqua fredda
- un Pizzico di sale
- 1 cucchiaino di succo di limone

Per preparare la torta magica al cacao iniziate facendo fondere il burro nel microonde e una volta fuso, lasciatelo raffreddare a temperatura ambiente.
Dividete poi gli albumi dai tuorli e versate i tuorli a temperatura ambiente nella ciotola di una planetaria (potete anche utilizzare uno sbattitore elettrico).
Aggiungete lo zucchero e montate il composto per almeno 10 minuti, fino a quando non sarà bianco e spumoso.
Quindi sempre sbattendo, unite anche un cucchiaio di acqua fredda e un cucchiaio di estratto di vaniglia.
Aggiungete un pizzico di sale e il burro fuso in precedenza che avrete fatto intiepidire.
Continuate a sbattere per qualche minuto, poi setacciate la farina e il cacao amaro all’interno del composto e continuate a lavorarlo per incorporare le polveri.
Unite il latte tiepido al composto.
Lasciate incorporare per circa 1 minuto: è fondamentale che il composto non presenti grumi.
Poi trasferite l'impasto ottenuto in una ciotola capiente.
Montate a neve non troppo ferma gli albumi messi da parte, unendo un cucchiaino di succo di limone.
Incorporate gli albumi montati a neve al resto del composto delicatamente, mescolando con una frusta dall'alto verso il basso in modo da non smontarli e mescolate; otterrete un impasto piuttosto liquido.
Imburrate una teglia quadrata di 20x20 cm (è preferibile usare una teglia quadrata in modo da tagliare più facilmente la torta a cubetti una volta pronta).

NON USATE UNO STAMPO APRIBILE! Fidatevi senza far domande..

Foderate sia il fondo che i bordi con la carta forno: le dimensioni della teglia sono importanti per ottenere lo spessore corretto della torta.
Quindi versate il composto nella teglia imburrata e foderata e infornate in forno statico preriscaldato a 150° per circa 80 minuti, finché la superficie della torta magica non risulterà ben dorata.
Una volta cotta, estraetela dal forno e controllando prima con uno stuzzicadenti che la torta sia sufficientemente soda.
Quindi lasciatela raffreddare completamente a temperatura ambiente.
Ricopritela con la pellicola e lasciatela compattare in frigo per almeno 2 ore.
Quando la torta si sarà compattata, sformatela dalla teglia, e tagliatela a cubetti: potete realizzarli come preferite, noi li abbiamo realizzati di 4 cm di lato.
Per facilitare il taglio, usate un coltello a lama liscia e lunga.
Sistemate i cubetti su un vassoio e spolverizzateli con lo zucchero a velo.
La vostra torta magica sarà pronta per essere servita e gustata

Nessun commento:

Posta un commento