ricette facili

ricette facili

giovedì 17 novembre 2011

TORTA ZEBRATA di Benedetta Parodi


tratta dal nuovo libro "I menù di Benedetta"

Ingredienti:
- 4 uova
- 250 gr di zucchero
- 250 ml di latte
- 200 ml di olio
- 1 bustina vanillina
- 1 bustina di lievito per dolci
- 300 gr. di farina
- 2 cucchiai di cacao

Sbattete le uova con lo zucchero in modo da ottenere un composto chiaro e spumoso.
Aggiungete l’olio e il latte, mescolando bene.
Aggiungete la farina precedentemente setacciata col lievito e la vanillina e amalgamate bene fino ad ottenere un composto liscio e omogeneo.
Dividete l’impasto in due ciotole e aggiungete il cacao soltanto ad una dei due composti.
Foderate una tortiera rotonda con carta da forno e versate al centro 3 cucchiai di impasto bianco, poi sempre al centro, altri 3 cucchiai di impasto scuro, poi di nuovo quello bianco e ancora quello scuro e così via fino all’esaurimento degli ingredienti. Gli impasti si distribuiranno a strati creando il famoso "effetto zebrato".
Cuocete in forno a 180° per 40 minuti.

2 commenti:

  1. Ho fatto questa torta, ed è veramente buonissima. Però ho avuto un problema di lievitazione; cotta in forno preriscaldato a 180° C per 40 minuti, ma in basso è rimasta una riga più "scura" di impasto non ben lievitato, quasi pressato (impercettibile quando si morde, ma visibile agli occhi), mentre in alto ha fatto il vulcano. Potrebbe dipendere dalla cottura, o dal fatto che ho usato la frusta elettrica alla massima potenza e il composto, piuttosto liquido, ha inglobato troppa aria e in cottura non ha retto?

    RispondiElimina
  2. Secondo me in questa ricetta c'é troppo latte... bisogna metterne di meno...

    RispondiElimina