ricette facili

ricette facili

martedì 28 febbraio 2017

RISO ALLA CANTONESE

A chi piace il cibo cinese? a me.. Ma chi non ha un po' di dubbi sui ristoranti cinesi?
Ecco allora che ho deciso di provare a fare alcune ricettine facili cinesi.
Iniziamo col classico riso alla cantonese..


Ingredienti:
- 300 gr. riso basmati
- 2 uova
- 1 hg. prosciutto cotto a dadini
- 250 gr. piselli lessati
- 2 cucchiaini di salsa di soia
- olio di sesamo o di semi se non l'avete
- salsa agrodolce cinese

Lessate il riso in abbondante acqua salata dopo averlo precedentemente sciacquato. Seguite i tempi indicati sulla confezione.
Sbattete le uova con la salsa di soia e cuocete in padella antiaderente una o due frittatine sottili. tagliate a pezzettini.
Fate insaporite i piselli con qualche cucchiaio di olio in una pentola capiente o nel wok se l'avete. aggiungete il prosciutto e il riso e saltate aggiungendo per ultima anche la frittata a pezzetti.
Servite subito con ciotoline di salsa agrodolce.
Buon appetito! non so come si dice in cinese.. ;-)

giovedì 23 febbraio 2017

CROSTATINE ALLA NUTELLA E MARMELLATA

Nuovi arrivi in casa mia.. Potevo resistere e non comprare lo stampo griglia a cuori per crostata della Decora?! Nooooo..


Già provata! Io ho fatto delle crostatine piccole ma per un risultato migliore meglio fare una crostata grande.


Leggete la ricetta qui sotto..
Ingredienti:
- 600 gr. di farina tipo 00
- 1 uovo intero + 1 albume
- 220 di zucchero (volendo potete utilizzare circa 50/60 gr. di canna e 50/60 di zucchero normale)
- 160 gr. di burro
- 1 bustina vanillina
- 2 cucchiaini di lievito per dolci
- nutella o marmellata per farcire

Tritate lo zucchero.
Aggiungete poi farina, lievito, vanillina, burro a tocchetti e frullate qualche secondo.
Aggiungete poi l’uovo e l’albume e frullate fino ad ottenere una palla compatta. (io non uso la funzione spiga).
Stendete la pasta fra due fogli di carta da forno e ricavate i biscotti a mascherina con l’apposito stampino.
Infornate su teglia antiaderente, cuocete circa 15 min a 180° o finché saranno leggermente dorate.
Sfornate e fate raffreddare e guarnite immergendo un estremità nel cioccolato fondente fuso e decorando con codette colorate o perle alimentari.
Buon carnevale!

mercoledì 22 febbraio 2017

MASCHERINE DI CARNEVALE


Vi ripropongo le mascherine di carnevale con un'altra ricetta di frolla (ho gli stampini e almeno una volta all'anno devo usarli ;-) ).. Provatela!

- 300 gr. di farina tipo 00
- 1 uovo intero + 1 albume
- 110 di zucchero (volendo potete utilizzare circa 50/60 gr. di canna e 50/60 di zucchero normale)
- 80 gr. di burro
- 1 bustina vanillina
- 1 cucchiaino di lievito per dolci

Tritate lo zucchero.
Aggiungete poi farina, lievito, vanillina, burro a tocchetti e frullate qualche secondo.
Aggiungete poi l’uovo e l’albume e frullate fino ad ottenere una palla compatta. (io non uso la funzione spiga).
Stendete la pasta fra due fogli di carta da forno e ricavate i biscotti a mascherina con l’apposito stampino.
Infornate su teglia antiaderente, cuocete circa 15 min a 180° o finché saranno leggermente dorate.
Sfornate e fate raffreddare e guarnite immergendo un estremità nel cioccolato fondente fuso e decorando con codette colorate o perle alimentari.
Buon carnevale!

lunedì 20 febbraio 2017

TORTA CON MELE E UVETTA di Roby

Eccovi la ricetta di questa deliziosa torta di mele della mia amica Roby.. si, è la stessa della torta della nonna per cui è una garanzia. Provatela!


Ingredienti:
- 300 gr. di farina
- 100 gr. di burro
- 80 gr. di zucchero
- 1 bustina lievito in polvere
- 1 uovo
- 1 pizzico sale

Per il ripieno:
- 800 gr. di mele
- 50 gr. di zucchero
- succo di mezzo limone
- 50 gr. di uvetta
- 2 biscotti savoiardi
- 1 cucchiaino di zucchero a velo

Fate ammorbidire il burro.
Lavate le mele, sbucciatele, privatele dei torsolo e tagliatele a cubetti.
Mettetele in un tegame e fate cuocere a fuoco basso con lo zucchero, il succo di limone e l'uvetta per circa 10 minuti..
Fatele raffreddare.
Preparate la pasta impastando farina, zucchero, sale, lievito, burro e uovo.
Stendete la pasta con il mattarello e disponete 2/3 dell'impasto nella tortiera e tenete da parte il resto.
Bucherellate con la forchetta il fondo della torta, sbriciolatevi sopra i savoiardi e disponetevi le mele cotte, livellate.
Tagliate la pasta rimasta a striscioline della larghezza di 1,5 cm e adagiatele a griglia sul ripieno.
Fate cuocere in forno preriscaldato a 190° per 40 minuti o finché non avrà assunto un colore dorato.
Sfornate, fate raffreddare e cospargetela di zucchero a velo.
Buon appetito!

martedì 14 febbraio 2017

FROLLA MONTATA PER SPARABISCOTTI

San valentino è arrivato e io mi son fatta trovare.. senza uova!!
Così ho improvvisato due biscottini per il mio Valentino visto che nella ricetta ci voleva solo un uovo, l'unico che avevo!
Scusa amore.. recupererò appena possibile!
Buon San Valentino a tutti comunque!


Già avevo inserito una ricetta di questi biscotti, ma ieri ho voluto provarne un'altra leggermente diversa.. e ugualmente buona.
Provatela e ditemi se è migliore.. naturalmente se non avete la sparabiscotti potete usare anche una sacca da pasticceria con bocchetta rigata per esempio, e fare dei ferri di cavallo oppure usare l'impasto per una crostatina da stendere sempre con la sacca da pasticceria sia per la base che per la griglia.


Ingredienti:

- 150 gr di burro
- 80 gr di zucchero a velo
- 1 uovo
- 220 gr di farina
- 1 cucchiaino di lievito
- 1 bustina di vanillina

In una ciotola montate il burro ammorbidito con lo zucchero.
Aggiungete l'uovo e fatelo amalgamare alla crema di burro.
Aggiungete la farina setacciata con il lievito e la vanillina incorporandola con una spatola
Lavorate l'impasto fino a che sia omogeneo.
Inserite l’impasto nella pistola sparabiscotti, con il dischetto del formato desiderato e sparate 1 o due colpi per ogni biscotti a seconda del formato scelto, appoggiando la pistola sulla teglia da forno antiaderente, direttamente senza usare carta da forno.
Infornate i biscotti di frolla montata in forno già caldo a 180° e cuocete per circa 10 minuti o finché i bordi non saranno leggermente dorati.
Fate raffreddare e decorate a piacere con cioccolato fondente fuso a bagnomaria oppure sono buoni anche così..

mercoledì 8 febbraio 2017

RAGU' DI VERDURE

Eccovi un "sugo bianco" per quelli che come mio marito non amano i sughi rossi..


Ingredienti:
- 1 scalogno
- 1 zucchina
- 1 carota
- 1 pezzo di sedano
- 1 pezzetto di radicchio rosso
- 4/5 pomodorini
- 1 pezzo di melanzana (opzionale)
- olio extra vergine
- 1 cucchiaino di dado granulare
- qualche cucchiaio di acqua di cottura

Potreste mettervi a tagliare a dadini o a listarelle tutte le verdurine, ma sinceramente io ho messo tutte le verdure nel robot, dato qualche secondo a velocità 5 e via.. trito grossolano pronto. Perfetto per una pasta veloce!
Aggiungete poi un giro di olio d'oliva e fate rosolare per qualche minuto. Insaporite con un po' di dado granulare e qualche cucchiaio di acqua di cottura e fate cuocere per circa 5/7 minuti a 100° vel. 1 antiorario o in padella tradizionale mescolando ogni tanto.
Scolate la pasta e saltatela nel ragù di verdure e condite con una manciata di parmigiano grattugiato grosso.


martedì 7 febbraio 2017

CIAMBELLA AL CACAO

Tra i mille stampi vari che ho in dispensa (per la gioia di mio marito ;-)), ho trovato anche questo carino a ciambella arrotolata.. che non so neanche se ho mai usato.. così ho pensato di fare questa deliziosa ciambella al cacao da servire con una spruzzata di panna montata magari o con un buon cappuccino per una merenda piovosa..
Provatela anche voi!


Ingredienti:

- 3 uova
- 240 gr. zucchero
- 100 gr. cacao amaro
- 250 gr. farina bianca 00
- 250 ml. latte
- 40 ml. olio di semi
- 1 bustina lievito per dolci

Montate bene le uova con lo zucchero. Aggiungete l'olio e amalgamate.
Aggiungete la farina precedentemente setacciata col lievito e il cacao e poco alla volta il latte e amalgamate bene fino ad ottenere un composto omogeneo.
Versate nello stampo e cuocete in forno a 170° per una quarantina di minuti, ma per esser sicuri della cottura fate la prova stecchino.. se esce asciutto è pronto da sfornare.
Fate raffreddare un po', allargate lo stampo e rovesciate su di un piatto da portata.
Una volta fredda spolverate con zucchero a velo e stelline di zucchero se le avete.
Buona merenda!

lunedì 6 febbraio 2017

PASTA E FAGIOLI BIMBY

Fa ancora freddo, ci vuole un piatto invernale e sostanzioso come una pasta e fagioli.. Se poi è così golosa come questa ricetta.. dovete provarla!


Ingredienti:
- 1 scalogno
- 30 gr di pancetta a cubetti
- 50 gr di olio evo
- sedano/carota per soffritto
- 450 gr di fagioli borlotti lessati (quelli in scatola vanno benissimo)
- 100 gr di passata di pomodoro
- 1 litro d'acqua
- 1 dado
- 200 gr di pasta secca tipo ditalini rigati
- 1 cucchiaio di sale
- pepe

Tritate pancetta e scalogno (5 sec. vel. 7).
Versate in una pentola capiente e aggiungete un filo d'olio e fate insaporire (3 min vel. 1 100° se usate il bimby).
Aggiungete anche il sedano e carota a pezzetti, metà dei fagioli, la passata e frullate con il minipimer (5 sec. vel 5).
Aggiungete poi l'acqua e il dado e fate cuocere per circa un quarto d'ora (20 min 100° vel.1).
Aggiungete la pasta e fate cuocere per il tempo indicato sulla confezione. (antiorario 100° vel. 1)
Aggiungete ai fagioli rimasti e fate cuocere per un altro minuto ((100° vel 1 antiorario).
Spegnete e lasciate riposare coperto.
Servite in ciotole con un filo d'olio e una spolverata di parmigiano se vi piace.