ricette facili

ricette facili

mercoledì 19 settembre 2012

TORTA CON LE ZUCCHINE (CHE CI SONO MA NON SI VEDONO)


Se vi proponessero per merenda una fetta di torta di zucchine cosa ne pensereste? Torta dolce intendo, non salata..
Alla torta di carote siamo ormai abituati ma quella di zucchine io non l’avevo mai sentita.
E così un giorno la mia amica Roby, me ne offre una fetta senza ben specificare che torta è.. io l’assaggio e nel frattempo lei mi dice che ci son dentro le zucchine. Ebbene.. non l’avrei mai detto che era di zucchine! Sofficissima e buonissima.. provare per credere!

Ingredienti:
- 200 gr. zucchero
- 250 gr. di farina
- 200 gr. di zucchine sbucciate
- 50 gr. nocciole
- 2 uova
- 80 gr. olio di semi
- 1 bustina vanillina
- 1 bustina di lievito per dolci
- 1 pizzico di sale

Montate gli albumi a neve e mettete da parte.
Tritate le nocciole e mettete da parte.
Tritare le zucchine e mettete da parte.
Impastate assieme farina, zucchero, sale, nocciole tritate, vanillina, lievito, aggiungete poi i tuorli e l’olio e infine le zucchine e gli albumi montati avendo cura di mescolare delicatamente per non farli smontar troppo.
Versate il composto in una tortiera rivestita con carta da forno e cuocete in forno preriscaldato a 180° per 35/40 minuti.

-> Ottima idea per far mangiar le verdure ai bambini senza che se ne accorgano..
-> Potete sostituire le zucchine con le carote.

martedì 18 settembre 2012

TRECCIA DOLCE



Ingredienti:
- 200 gr latte
- 500 gr farina bianca
- 100 gr di zucchero ( aumentabile se la preferite più dolce)
- 30 gr olio di semi
- 1 dado lievito di birra (25 gr)
- 100 gr uvetta ammollata
- 1 uovo
- 1 pizzico sale
- zucchero in granella

Intiepidite il latte e scioglietevi il dado di lievito spezzettato.
Aggiungete lo zucchero e lasciate riposare un minuto.
Aggiungete poi l’olio, 450 gr di farina, un pizzico di sale e l’uovo e impastate bene.
Coprite con un canovaccio e fate lievitare per circa mezz’ora.
Aggiungete i restanti 50 gr di farina, impastate bene e aggiungete anche l’uvetta precedentemente ammollata in acqua e rum se vi piace.
Dividete l’impasto in tre parti, ricavate tre cilindri lunghi circa 30 cm.
Disponete su di un foglio di carta da forno e intrecciate fra loro.
Coprite nuovamente con il canovaccio e fate lievitare per mezz’oretta.
Spennellate con del latte e cospargete con granella di zucchero.
Infornate in forno preriscaldato a 180° per circa 30 minuti, coprendo con un foglio di alluminio se scurisce troppo.

->Ottima per la colazione va chiusa in un sacchetto appena fredda per evitare indurisca.

lunedì 10 settembre 2012

CUPCAKES AL CIOCCOLATO


Ingredienti:
- 125 gr Zucchero
- 75 gr Farina
- 50 gr. di Cacao amaro
- 125 gr Burro
- 2 Uova
- 3 cucchiai di Latte
- 1 cucchiaino di Lievito per dolci
- 1 bustina Vanillina

Ingredienti per la decorazione:
- Panna per dolci
- Decorazioni a piacere

In una terrina montate il burro ammorbidito a temperatura ambiente con lo zucchero.
Sbattete le uova ed inserirle, pian piano, nel composto.
Aggiungete le polveri setacciate (farina, cacao, lievito e vanillina), il latte e sbattete bene il composto.
Versate dei cucchiai di composto nei pirottini e infornateli in forno preriscaldato a 160 gradi per 15 minuti circa.
Sfornateli e lasciateli raffreddare prima di decorarli.
Montate la panna e decorateli con l'aiuto di una siringa e decorate con decorazioni di zucchero o cioccolato.

mercoledì 5 settembre 2012

TORTA STELLA


Ingredienti:
- 150 gr. di cioccolato fondente,
- 100 gr. di mandorle pelate,
- 200 gr. di zucchero,
- 200 gr. di burro morbido,
- 3 uova ,
- 250 gr. di farina,
- 1 bustina di lievito,
- 1 tazzina di latte,
- zucchero a velo,
- cacao dolce
- 1 pizzico di sale.

Tritate cioccolato e mandorle, unire lo zucchero e burro a tocchetti e tritate ulteriormente.
Aggiungete uova, farina, lievito, latte e sale e frullate ancora un po’.
Riunite il composto con la spatola e versatelo in una teglia (diam. 26 cm.) imburrata ed infarinata.
Cuocete in forno caldo a 180° per 50 min. circa.
Lasciate raffreddare e spolverizzare con il cacao dolce.
Utilizzate uno stencil per torte oppure ricavatevelo prendendo un disco di cartone, grande come la torta, disegnandovi delle stelle e ritagliandole.
Mettete il disco sopra la torta e cospargete con lo zucchero a velo.
Togliete il cartone e voilà!

martedì 4 settembre 2012

INVOLTINI


Ingredienti:
- fettine sottili di lonza di maiale (o fettine di vitello)
- pancetta arrotolata
- salvia (facoltativa)
- acqua
- dado
- concentrato di pomodoro
- preparato per soffritto (sedano, carota, cipolla)
- vino rosso (tipo teroldego)
- olio extravergine d’oliva
- burro

Preparate gli involtini, distribuendo mezza fetta di pancetta su ogni fettina di lonza.
Aggiungetevi una fogliolina di salvia se vi piace e arrotolate a involtino, fermandolo con uno stuzzicadenti. Infarinateli leggermente.
Prendete la pentola a pressione e fate scaldare olio d’oliva e una noce di burro.
Rosolatevi gli involtini, togliendo i primi rosolati (se ne fate tanti) e tenedoli da parte e rosolandovene altri.
Rimettete tutti gli involtini nella pentola, e sfumate con una spruzzata di vino.
Aggiungete qualche cucchiaio di preparato per soffritto, due bicchieri d’acqua bollente nei quale avrete sciolto un cucchiaio di concentrato di pomodoro e mezzo dado.
Coprite, portate a pressione, abbassate la fiamma al minimo e fate cuocere per 15 minuti.
Sfiatate, aprite il coperchio, estraete gli involtini lasciando il sughetto nella pentola.
Frullate il sughetto con un frullatore ad immersione e rimettete gli involtini nella pentola.
Fate cuocere ancora qualche minuto se necessario per inspessire il sughetto e servite.

-> da accompagnare con purè o polenta..

lunedì 3 settembre 2012

TORTA ROVESCIATA ALL'ANANAS


Ingredienti:
- 2 cucchiai di zucchero di canna
- 5 o 8 fette di ananas fresco (a seconda del diametro)
- 100 gr di farina
- 1 bustina di lievito per dolci
- 100 gr di zucchero
- 100 gr di burro
- 2 uova
- 3 cucchiai di succo d’ananas o il frullato di 2 fette d’ananas

Preriscaldate il forno a 200°C.
Foderate una tortiera apribile del diametro di 23 cm con la carta forno.
Distribuite sul fondo della tortiera lo zucchero di canna e adagiatevi sopra le fette di ananas.
In un mixer montate, la farina col lievito, il burro, lo zucchero, le uova e l’ananas frullata. Il composto risulterà abbastanza denso.
Distribuite l'impasto nella tortiera, sopra l'ananas, livellandolo con delicatezza.
Infornate per circa 30 minuti a 200° avendo cura di coprire con un foglio di carta di alluminio per evitare scurisca troppo la superficie..
Controllate con uno stuzzicadenti il livello di cottura. Dovrà fuoriuscirne ben pulito. Lasciate raffreddare la torta nello stampo.
Aprite lo stampo a cerniera e capovolgete con delicatezza sul piatto della tortiera.
Poiché la torta risulterà parecchio umida è bene conservarla in frigorifero.

->Potete utilizzare anche ananas sciroppato a fette