ricette facili

ricette facili

martedì 29 maggio 2012

GHIACCIOLI VELOCI


Ingredienti:
- succhi di frutta (io ho utilizzato multivit e arancia)
- lamponi
- latte
- zucchero

Frullate i lamponi con un goccio di latte con l'aiuto del minipimer, aggiungendo se volete un cucchiaino di zucchero.
Prendete gli stampini per i ghiaccioli e versate una prima dose di succo, fate ghiacciare.
Aggiungete un secondo strato di frullato di lamponi e fate ghiacciare nuovamente.
Terminate con un altro strato di succo e fate congelare fino a completa solidificazione.
Estraete i ghiaccioli dallo stampo e gustate!

-> io li ho fatti con lo "zoku quick pop maker", un simpatico aggeggio refrigerato che ghiaccia in 7/9 minuti senza pile ne elettricità e senza la necessità di doverli metter in freezer.. (va messo in freezer l'aggeggio prima però, io l'ho acquistato su ebay..)

-> potete utilizzare qualsiasi frullato di frutta (fragole, ananas, mirtilli..) oppure del semplice sciroppo di frutta diluito con acqua, oppure latte e cioccolato fuso o in polvere, oppure yogurt con l'aggiunta di frutta fresca a pezzi..

mercoledì 23 maggio 2012

CAKE POPS


Ingredienti:
- 2 fette di torta allo yogurt o simile
- 2 cucchiaini di philadelphia
- cioccolato
- granelle varie per decorare

Sbriciolate la torta con l'aiuto di una forchetta.
Aggiungete il formaggio cremoso e amalgamate bene, fino ad ottenere un composto omogeneo. Se volete potete aggiungere un cucchiaino di goccie di cioccolata.
Mettete l'impasto in frigorifero a rassodare.
Nel frattempo sciogliete a bagnomaria il cioccolato in una tazza.
Prendete l'impasto, ricavate delle palline del diametro di circa 2 cm e infilatevi il bastoncino dei leccalecca.
Adagiate su di un piatto e rimettete in frigorifero o addirittura in freezer per un minuto.
Immergete i cake pops nel cioccolato fuso e fate raffreddare un paio di minuti infilzando il bastoncino in un pezzo di polistirolo.
Immergete il cake pops in una tazza con granella di nocciole e rimettete in frigorifero a raffreddare.
Servite freddi.

-> Potete decorare con granella di nocciole, noci, pistacchi, farina di cocco, codette colorate..
-> In alternativa al philadelphia potete usare invece della marmellata o della crema al cioccolato.

giovedì 17 maggio 2012

NIPPON VERSIONE BIANCA


Ingredienti:
- 20 gr. riso soffiato
- 10 gr. riso soffiato tostato (tipo rice krispies)
- 100 gr. cioccolato bianco di qualità

In una ciotola mescolate fra loro i due tipi di riso soffiato.
Sciogliete il cioccolato bianco al microonde o a bagnomaria.
Amalgamate bene fra loro cioccolato fuso e riso soffiato e versate il composto ottenuto in una vaschetta d’alluminio pressando e livellandolo bene.
Lasciate solidificare in frigo.
Tagliate a quadrati e servite.

->Potete sostituire il cioccolato bianco con quello al latte come per la ricetta originale, oppure provare con quello fondente

mercoledì 16 maggio 2012

TORTA DELLA NONNA ricetta della mia amica Roby


Ingredienti:
per la frolla:
- 300 gr. di farina
- 130 gr. di zucchero
- 150 gr. di burro
- 1 uovo
- 1 bustina di lievito x dolci
- scorza di limone grattugiata
per il ripieno:
- 1 busta budino alla vaniglia
- 500 ml di latte
- 50 gr. di zucchero
- 50 gr. di mandorle tritate finemente
per decorare:
- 1 bustina di Pinoli
- latte q.b.
- 1 bustina di zucchero a velo

Preparate la frolla, impastando con l’aiuto di un robot se l’avete, farina, zucchero, lievito, burro a pezzetti, le uova e un pizzico di scorza grattugiata di limone.
Formate un panetto, avvolgetelo nella pellicola trasparente e mettetelo in frigorifero a riposare per mezz'oretta.
Nel frattempo preparate il budino.
Versate il contenuto di una busta di preparato per budino, assieme allo zucchero e al latte in un pentolino e fatelo bollire a fuoco medio per 3 minuti, continuando a mescolare per evitare i grumi.
Spegnete il fuoco e aggiungete le mandorle tritate e continuate a mescolare.
Riprendete la frolla, prendete circa 2/3 dell’impasto e stendete una sfoglia un po’ più grande della vostra tortiera (io ho utilizzato una tortiera da 24 cm).
Disponetela al suo interno, facendo aderire bene i bordi e livellate se necessario il bordo.
Bucherellate il fondo.
Riprendete il budino ormai tiepido e versatelo all’interno della tortiera livellando la superficie con l’aiuto di una spatola.
Stendete la parte di frolla rimasta al fine di ricavare un cerchio della grandezza della tortiera.
Adagiatela sopra alla torta riempita di crema e chiudete un po’ i bordi della pasta usata per la base, verso l’interno, così da richiudere il disco utilizzato per il coperchio.
Spennellate delicatamente con il latte e distribuitevi sopra i pinoli.
Infornate in forno preriscaldato a 175° per circa 45 minuti.
Se vedete che la torta si colora troppo potete coprire con un foglio di stagnola e proseguire la cottura.
Sfornate, fate raffreddare e sformate la torta dalla tortiera solamente quando è fredda per evitare si rompa.
Cospargete di zucchero a velo e conservate in frigorifero.

->La ricetta originale prevede l’utilizzo della crema pasticcera invece del budino ricco.. ma questa è un’ottima variante! Brava Roby!!

martedì 15 maggio 2012

GIRELLE AL SALMONE


Ingredienti:
- pasta sfoglia pronta
- salmone affumicato affettato

Srotolate la sfoglia, coprite tutta la superficie con fettine sottili di salmone e arrotolate ben stretto il rotolo per il senso più corto, in modo da non avere delle girelle giganti.
Mettete un minuto in freezer per riuscire a tagliar meglio le rotelle.
Togliete dal freezer e tagliate a fette dello spessore di circa 1,5-2 cm.
Disponete le girelle su di una teglia con carta da forno e fate cuocere in forno preriscaldato a 180° per circa 15 minuti o fino a cottura e doratura.
Meglio se servite tiepide.

lunedì 14 maggio 2012

SEPPIOLINE UNA TIRA L'ALTRA di Benedetta Parodi


Ingredienti:
- seppioline
- il succo di ½ limone
- olio extra vergine d’oliva
- 1 spicchio d’aglio
- sale
- pangrattato
- origano
- peperoncino

Marinate le seppie con olio succo di limone, aglio, peperoncino e sale.
Preparate la panatura con pangrattato, origano e sale e impanatevi le seppioline.
Infilzatele negli spiedini e disponeteli su di una teglia con carta da forno e un filo d’olio d’oliva.
Infornate in forno preriscaldato a 200° per 10/15 minuti circa.

mercoledì 9 maggio 2012

CROSTATA ALLA FRUTTA


Ingredienti:
Per la Pasta Frolla:
- 250 gr di farina
- 125 gr di burro
- 100 gr di zucchero
- 1 bustina di vanillina
- 1 uovo
Per la Crema Bimby (dose abbondante, volendo ne potete fare mezza dose):
- ½ litro di latte
- 2 uova
- 100 gr di zucchero
- 50 gr di farina
- scorza di limone o vanillina
Per la Decorazione:
- lamponi, mirtilli, fragole, banane, kiwi..
- zucchero a velo

Preparate la pasta frolla, impastando assieme farina, zucchero, vanillina, il burro a tocchetti e per ultimo l’uovo. Impastate bene, avvolgete nella pellicola trasparente e mettete in frigorifero a riposare per mezz'oretta (Se avete un robot utilizzatelo, vien benissimo anche con quello).
Nel frattempo preparate la crema, mettendo a bollire il latte con la scorza di limone e amalgamando in un'altra ciotola le uova con lo zucchero e la farina.
Togliete il latte dal fuoco, rimuovete la scorza di limone e aggiungete il composto di uova. Mescolate con l’aiuto di una frusta e fate cuocere per circa cinque minuti. Spegnete, versate in una ciotola, coprite con la pellicola a filo e fate raffreddare in frigorifero.
Stendete ora la frolla fra due fogli di carta da forno per evitare si attacchi.
Disponetela la pasta in una tortiera per crostata imburrata o con carta da forno, rimuovendo la pasta in eccesso e facendo aderire bene la pasta sui bordi. Bucherellate il fondo per evitare si gonfi troppo.
Adagiate un foglio di carta da forno sopra e versatevi al centro della tortiera i fagioli secchi distribuendoli bene.
Fate cuocere per 20 minuti a 180°, rimuovendo dopo 20 minuti la carta coi fagioli e facendo cuocere ancora uno o due minuti per far asciugare bene.
Togliete dal forno, e fate raffreddare bene.
Riempite la frolla con uno la crema e decorate a piacere con la frutta.
Se vi piace potete versarvi sopra la gelatina (tipo tortagel), ottenuta facendo cuocere per un minuto una bustina di preparato con 250 gr di acqua e 3 cucchiai di zucchero e una spruzzata di limone e fatto raffreddare per un paio di minuti prima di versarlo sulla frutta.
Mettete in frigorifero fino al momento di gustarla.

martedì 8 maggio 2012

TORTA AL CIOCCOLATO DI LOREDANA


Ingredienti:
- 3 uova
- 1,5 hg di zucchero
- 1,5 hg di burro
- 1,5 hg di mandorle
- 3 hg cioccolato fondente

Montate zucchero e tuorli fino ad ottenere un composto chiaro e spumoso.
Aggiungete il burro fuso, le mandorle tritate e il cioccolato fuso.
Montate gli albumi a neve ferma e incorporateli al composto precedentemente ottenuto, avendo cura di mescolare piano dal basso verso l’alto al fine di non smontare il composto.
Versate il composto in una teglia foderata con carta da forno e cuocete in forno preriscaldato a 180° per circa 30 minuti.

lunedì 7 maggio 2012

TROFIE AL PESTO, PATATE E FAGIOLINI


Ingredienti:
- trofie (fresche o secche)
- pesto
- patate
- fagiolini verdi (surgelati)

Preparate il pesto o se ne utilizzate uno pronto, toglietelo dar frigorifero e versatelo in una ciotolona capiente.
Pelate una patata grossa e tagliatela a dadini.
Spezzettate i fagiolini a metà, ancora surgelati.
Mettete una pentola capiente sul fuoco con acqua e sale.
Quando bolle versate le patate a dadini e i fagiolini e fate cuocere un paio di minuti. Aggiungete ora ai fagiolini e alle patate anche la pasta e fate cuocere secondo i tempi indicati, a seconda se usate pasta fresca o secca.
Scolate e condite nella ciotola col pesto amalgamando bene la pasta.

giovedì 3 maggio 2012

ZUCCHINE RIPIENE


Ingredienti:
- 3 zucchine piccole
- 5 fette di speck
- 3 fette di prosciutto
- 3 fette di mortadella
- 2 fette di pancarrè o simile senza crosta
- Latte q.b.
- Pangrattato q.b.
- Olio extravergine d’oliva

Lavate, spuntate e tagliate a metà le zucchine. Rimuovete una parte di polpa (quella parte coi semini) con l’aiuto di uno scavino, quello per far le palline di melone per esempio o con il leva torsoli.
Tritate nel mixer qualche fetta di speck, prosciutto e mortadella.
Aggiungete poi la mollica precedentemente inzuppata nel latte e strizzata e tritate ancora. Non è necessario aggiungere sale ne pepe poiché lo speck è abbastanza saporito.
Riempite le zucchine e mettetele in una teglia con un filo d’olio d’oliva sia sopra che sotto.
Spolverizzate con il pangrattato e infornate in forno preriscaldato a 200° per circa 40 minuti (a seconda della grandezza delle zucchine).

mercoledì 2 maggio 2012

BARRETTE AI CEREALI TIPO SPECIAL K


Ingredienti:
- rice krispies, avena, cornflakes, muesli o altri cereali a piacere.. per un totale di circa 150 gr.
- 30 gr. miele
- 50 gr. zucchero di canna
- 30 gr. burro

In una ciotola mescolate fra loro i vari cereali.
Prendete un tegame e fate sciogliere a fuoco basso il burro con lo zucchero e il miele finché lo zucchero non sarà ben sciolto.
Aggiungete ora i cereali e amalgamate bene.
Disponete in una teglia rivestita con carta da forno, pressate bene e livellate la superficie.
Fate raffreddare e tagliate poi le barrette della misura che più preferite.
Conservare in contenitori chiusi e al fresco.

-> per una baretta più golosa potete aggiungere uvetta o frutti rossi, o immergere la base della barretta nel cioccolato sciolto e decorarne la superficie con delle righe sempre di cioccolato fuso.