ricette facili

ricette facili

martedì 23 febbraio 2016

RADICCHIO BRASATO

Eccovi un'idea contorno che piace.. Inizialmente lo facevo al forno e se ne fate un bel quantitativo vi conviene ancora, però per due ciuffi di radicchio è più pratico farlo in padella.
Provate!


Ingredienti:
- Radicchio Rosso lungo (tardivo o precoce ma non Chioggia)
- olio d'oliva
- Ariosto

Versate in una padella capiente un filo d'olio, disponete il radicchio tagliato a spicchi (tagliato a metà in verticale e poi ulteriormente in tre o quattro spicchi).
Cospargetelo con un po' d'ariosto e fatelo rosolare qualche minuto scoperto.
Coprite e fate brasare per qualche minuto.
Scoprite e fate rosolare affinché evapori l'acqua di cottura.
Servite tiepido.

-> Volendo potete sfumare con un filo di aceto balsamico o glassa

martedì 16 febbraio 2016

CANNELLONI DI CREPES


Avete mai fatto i cannelloni con le crepes? A me piacciono molto, provateci!

Ingredienti:
- crepes (vedi ricetta crepes )
- ragù di carne (vedi ricetta ragu )
- besciamella (vedi ricetta besciamella )
- parmigiano grattugiato

Preparate le crepes come da ricetta base.
In una ciotola amalgamate il ragù con un po' di besciamella e spalmate un po' di composto al centro di ogni crespella e arrotolate a mo' di cannellone.
Disponete i cannelloni in una teglia spalmata con un po' di besciamella e versate altra besciamella coprendo bene ogni cannellone da ogni lato.
Aggiungete qualche cucchiaio di ragù, una spolverata di formaggio e infornate per circa 25 minuti a 200°.

lunedì 15 febbraio 2016

APERITIVO


Ingredienti:
- 1 campari soda
- 1 lattina Oransoda
- fette di arancio

- olive giganti snocciolate
- cracker
- tonno sott'olio
- capperi
- Philadelphia o maionese o ricotta

Per l'aperitivo, dividere una bottiglietta di campari soda fra due bicchieri e aggiungere poi l'Oransoda sempre nelle proporzioni 1 lattina per due bicchieri di aperitivo.
Aggiungete una fettina di arancio e una cannuccia e cin cin.. è buono e dissetante!

Potete accompagnarlo con uno spiedino di olive denocciolate e due crostini spalmati con una salsa tonnata ottenuta frullando il tonno sgocciolato, 5/6 capperi strizzati e due cucchiai di Philadelphia o maionese o ricotta.

venerdì 12 febbraio 2016

ZUPPA DI PESCE VELOCE VELOCE


Per San Valentino ho pensato che in un menù di pesce ci potrebbe star bene un zuppetta di pesce.. ma siccome il tempo è sempre poco, eccovi la mia ricettina per una zuppa velocissima!

Ingredienti indicativi per 2 persone:
- 450 gr. misto pesce fresco (tonno, salmone, gamberi, orata, spada, seppioline..)
- 5 gamberoni
- olio d'oliva
- una spruzzata di vino bianco
- 400 ml. acqua
- mezzo dado
- mix aglio origano peperoncino
- 1 cucchiaio triplo concentrato di pomodoro
- 8 pomodorini
- prezzemolo

Versate un filo d'olio nella pentola pressione, aggiungete le teste dei gamberoni e rosolatele un po', aggiungete poi la cipolla e uno spicchio d'aglio o il mix famoso per aglio olio peperoncino. Unite poi anche le code dei gamberoni e il misto pesce.
Sfumate con un goccio di vino bianco.
Aggiungete il dado a seconda di quanto pesce avete utilizzato e un cucchiaio di concentrato di pomodoro precedentemente stemperato in una tazza d'acqua bollente.
Aggiungete qualche pomodorino lavato e tagliato a metà e una bella manciata di prezzemolo.
Verificate se il liquido vi sembra proporzionato altrimenti aggiungete ancora acqua.
Chiudete e fate cuocere a pressione per circa 5 minuti dal fischio. Svaporate e se necessario fate cuocere ancora qualche minuto per restringere il sughetto.
Servite calda accompagnata da dei crostini di pane grigliato con sale e origano.

-> In teoria ci vorrebbero anche delle cozze o vongole ma per due era eccessivo acquistare due retine e la pulizia delle cozze richiedeva troppo tempo.. se voi avete tempo..


mercoledì 10 febbraio 2016

GATEAU DI PATATE O GATTO' DI PATATE

E anche Carnevale è passato.. questa non è certo la ricetta da fare oggi dato che son Le Ceneri però i prossimi giorni potreste provare a farla, è davvero buono secondo me!


Ingredienti:
- 1 kg patate
- 2 uova
- 100 gr di mozzarella
- 120 gr prosciutto cotto
- 100 gr scamorza affumicata
- Noce moscata
- 80 gr + 30 gr parmigiano gratt.
- pane gratt.
- Pepe
- Sale
- riccioli di burro

Lavate e lessate le patate in acqua salata.
Fatele intiepidire e schiacciatele con lo schiacciapatate.
Versate il composto in una ciotola capiente e aggiungete il parmigiano, le uova leggermente sbattute, il sale, il pepe e la noce moscata.
Mischiate bene gli ingredienti con un mestolo di legno.
Tagliate il prosciutto cotto, la mozzarella (ben sgocciolata e strizzata) e la scamorza affumicata a dadini e aggiungeteli al composto di patate.
Imburrate e cospargete di pangrattato una pirofila da forno, poi adagiatevi il composto ottenuto e livellatelo con una spatola da cucina.
Cospargete la superficie del gateau con pane grattugiato, il rimanente parmigiano grattugiato e fiocchetti di burro.
Infornate a 180° per i primi 15 minuti; portate poi il forno a 200° per i successivi 15 minuti. Terminata la cottura, sfornate il gateau e lasciatelo intiepidire per almeno 10-15 minuti, poi tagliatelo in porzioni e servitelo ancora tiepido.

lunedì 8 febbraio 2016

FRITTELLE DI MELE

E dopo i crostoli dell'amica Daniela e le mascherine mie e di Nicolò non potevo non postarvi anche le frittelle di mele della mia amica Erica..


Ingredienti:
- 1 lt di latte
- 3 uova
- 1 bustina di lievito
- 4 cucchiai di zucchero
- farina qb
- scorza di mezzo limone non trattato
- mele a fettine
- olio per friggere
- zucchero semolato per spolverizzare

In una ciotola versate il latte, le uova, lo zucchero, la scorza di limone grattugiata, il lievito e farina quanto basta affinché la pastella si addensi.
Frullate col minipimer se necessario per eliminare i grumi.
Aggiungete le mele precedentemente tagliate a fettine e raccogliendo una fettina di mela avvolta nella pastella versate a cucchiaiate l'impasto nell'olio bollente, distanziando le cucchiaiate fra di loro.
Quando iniziano a dorare giratele e quando sono belle dorate da entrambi i lati raccoglietele con una schiumarola e depositate su di un piatto con carta assorbente.
Cospargete col lo zucchero e gnammy.. Buon appetito!

MASCHERINE DI CARNEVALE DI FROLLA


Venerdì ho trovato dei bellissimi tagliapasta della Decora a forma di maschere e non ho resistito a non provarle subite visto il carnevale imminente..


Eccovi la ricetta della frolla Bimby.

Ingredienti:
- 300 gr. di farina bianca 00
- 130 gr di burro morbido
- 80 gr di zucchero (meglio se a velo)
- 1 uovo intero
- 1 cucchiaino di lievito
- vanillina

Mettete tutti gli ingredienti nel robot da cucina e lavorate qualche minuto.
Togliete l'impasto ottenuto dal robot e ricavate un panetto.
Avvolgetelo nella pellicola trasparente e mettete in frigorifero per 15 minuti a riposare.
Stendete l'impasto fra due fogli di carta da forno dello spessore di circa 1 cm, anche meno, e con l'aiuto di uno stampino ricavate le mascherine che metterete sulla teglia antiaderente ben distanziate e pronte da infornare.
Cuocete per circa 15 minuti a 180° o finché non inizieranno leggermente a colorire.
Togliete dal forno e fate raffreddare.
Spennellate o immergete un estremità nel cioccolato fuso (nel microonde) e cospargete con codette colorate.
Buon Carnevale a tutti!