ricette facili

ricette facili

giovedì 28 luglio 2011

BRUSCHETTA


Ingredienti:

- Pane a fette per bruschette
- Pomodori maturi
- Olive kalamata
- Basilico
- Sale
- Pepe
- Olio extra vergine d'oliva

Lavate i pomodori, togliete la parte bianca/verde interna e tagliateli a dadini. conditeli con sale, pepe e basilico a pezzetti.
(Talvolta i pomodori rilasciano parecchia acqua di vegetazione, se li preparate tagliati in anticipo potete buttar via un po' di quest'acqua.)
Conditeli con un filo di olio d'oliva e se vi piacciono potete aggiungere capperi e olive kalamata snocciolate.
Tostate le fette di pane da entrambi i lati, per qualche minuto in forno a 200 °C o sulla bistecchiera.
Tagliate a tranci il pane tostato e guarnite con la dadolata di pomodoro e servite. (Vi sconsiglio di farcirlo in anticipo perchè il pane diventa molliccio.)

-> Per un gusto più deciso strofinate uno spicchio d'aglio sbucciato e taglaito a metà sul pane caldo prima di aggiungere il pomodoro, oppure aggiungete un pizzico di aglio in polvere a pomodoro.

-> Per un'idea in più, provate ad aggiungervi anche un pò di formaggio greco Feta sbricciolato..

MUFFINS CON GOCCE DI CIOCCOLATO


Ingredienti:
- 150 g di latte
- 120 g di burro
- 80 g di zucchero
- 2 uova
- 300 g farina
- 1 bustina di lievito per dolci
- 1 pizzico di sale
- gocce di cioccolato

Fate intiepidire il latte e versatelo in una ciotola.
Aggiungete il burro morbido, lo zucchero e le uova e frulliamo con l’aiuto di uno sbattitore elettrico.
Aggiungete la farina col lievito e un pizzico di sale e d amalgamate bene il composto.
Aggiungete un pugno di gocce di cioccolato al composto e disponete l’impasto nell’apposita teglia da forno per muffin o negli appositi pirottini di carta o alluminio, riempiendoli per ¾.
Cuocete in forno caldo per circa 20 minuti a 180°C.

-> Se devo esser sincera il risultato non è quello dei muffins originali americani, però son buoni comunque. Nell’attesa di trovare la ricetta migliore.. provate questa!

-> Per una versione light, potete sostituire le gocce di cioccolata con mirtilli o ribes fresco

mercoledì 20 luglio 2011

PESTO ALLA SICILIANA (A MODO MIO..)


Ingredienti:

- Un abbondante mazzetto di Basilico
- 150 ml. di olio extra vergine d’oliva
- 100 gr di Parmiggiano gr.
- 50 gr. Pinoli
- 500 gr. Pomodori
- Sale
- pepe
- 1 spicchio d’Aglio (se piace)

Pulite e lavate i pomodori, togliete la parte bianca interna e i semi, metteteli quindi in un recipiente o direttamente nel frullatore.
Aggiungete il basilico lavato e asciugato delicatamente, i pinoli, lo spicchio di aglio, il parmigiano reggiano grattugiato e l’olio.
Frullate. Quando il pesto alla siciliana avrà raggiunto la giusta consistenza, aggiustate di sale e di pepe e condite la pasta.


-> Per un pesto più fluido aggiungete più olio, oppure trattenetene un po’ se lo volete più denso.
-> Io utilizzo il frullatore ad immersione col suo bicchierone..
-> una variante più ricca prevede l'aggiunta di circa 150 gr. di ricotta di mucca.. provatela!

martedì 12 luglio 2011

SEMIFREDDO AI FRUTTI DI BOSCO


Ingredienti:
- 200 gr di panna da montare
- 100 gr zucchero
- 100 gr. frutti di bosco freschi o surgelati

Montate la panna, zuccheratela (con circa 50gr. di zucchero, la parte restante servirà per i frutti di bosco) e mettetela da parte.
Pulite i frutti di bosco (o scongelateli se li usate surgelati), zuccherateli e frullateli con il frullatore ad immersione.
Aggiungete un po’ di salsa di frutti di bosco (circa la metà della salsa poiché l’altra metà servirà per guarnirlo) alla panna e mescolate bene, dal basso verso l’alto per non far sgonfiare troppo il composto.
Disponete il composto in stampini in silicone e mettete in freezer per una notte.
Sformate qualche minuto prima di servire scaldando lo stampo con le mani e guarnite con la salsa ai frutti di bosco rimanente .

INSALATA DI POLIPO


Ingredienti:
- polipo (fresco o surgelato)
- sedano, carota, cipolla
- sale
- olio extra vergine d’oliva
- olive kalamata
- prezzemolo

Lessate il polipo in acqua bollente salata alla quale avrete aggiunto una carota, una costa di sedano e una cipolla. Il tempo di cottura dipenderà dalla dimensione del vostro polipo. Io ne ho preso uno di circa un kg e l’ho fatto cuocere per 40-45 minuti, ma voi provate a pungerlo e per sicurezza se lo preparate in anticipo, lasciatelo nella pentola d’acqua a raffreddare.
Scolatelo dall’acqua e pulitelo spellandolo e togliendo le ventose. Se questa operazione la fate sotto l’acqua corrente scorrendo i tentacoli verranno via facilmente.
Tagliatelo a pezzi e conditelo con un filo di olio d’oliva e prezzemolo e qualche oliva nera.

-> Provatelo mescolato con patate lessate, tagliate a dadi, ancor tiepide.
-> Un’idea per servirlo in modo carino invece è disporlo su di un letto di patate schiacchiate con l’apposito attrezzo così da ottenere degli spaghettini.

lunedì 4 luglio 2011

MOZZARELLA CAPRESE


Ingredienti:
- Mozzarella di bufala
- Pomodori maturi
- olio extravergine d'oliva
- sale
- basilico

Lavate i pomodori e affettateli orizzontalmente in modo da ricavare delle fette dello spessore di circa 1 cm. Salatele leggermente.
Scolate la mozzarella di bufala dal suo liquido e asciugatela con della carta da cucina.
Affettatela sempre a fette dello spessore di circa 1 cm.
Disponete le fette di pomodoro e mozzarella in modo alternato su di un piatto da portata.
Decorate con qualche fogliolina di basilico e condite con un filo d'olio.

CREMA DI LIMONCINO


Ingredienti:
- Scorze di 4 Limoni Non Trattati ( solo la parte gialla della buccia)
- 250 gr di Alcool puro a 95 gradi
- 500 gr. di Latte Intero
- 300 gr. di Panna Fresca
- 350 gr. di Zucchero

Sbucciate i limoni con l’aiuto di un pelapatate .
Mettete in un contenitore di vetro l'alcool e le scorze di limone, chiudete ermeticamente e lasciate macerare per una settimana in un luogo buio, dando una sbattuta al contenuto almeno una volta al giorno.
Trascorsa la settimana, in un pentolino scaldate la panna, il latte e lo zucchero affinché quest’ultimo si sciolga. Spegnete il fuoco e lasciate raffreddare il liquido.
Filtrate l’infuso d’alcool dalle scorze ed unitelo al composto di panna, latte e zucchero, mescolando bene.
Imbottigliate e lasciate riposare per 15 giorni il composto in frigo, dopodiché la crema di limoncino sarà pronta per essere servita e gustata.