ricette facili

ricette facili

venerdì 29 dicembre 2017

INSALATA RUSSA BIMBY

Fantastica! non ho altre parole per descrivere l'insalata russa fatta col bimby.. in un attimo è pronta.
Si parte facendo la maionese per poi cuocere piselli nel cestello e patate e carote nel varoma.
Si fa raffreddare e si condisce il tutto e slurp.. Provatela!


Ingredienti:
- 300 gr di olio di semi
- 1 uovo
- 1 tuorlo d'uovo
- 20 gr di succo di limone
- mezzo cucchiaino di sale

- 700 gr. di acqua
- 20 gr di aceto
- 1 cucchiaino di sale
- 300 gr. di piselli surgelati
- 400 gr. di patate a dadini
- 300 gr di carote a pezzetti

Mettete nel boccale l'uovo e il tuorlo, il limone e il sale e emulsionate 1 min. e 30 sec. vel. 4, versando nel frattempo sul coperchio del boccale l'olio poco alla volta cosicché scenda a filo nel boccale. Se alla fine del tempo non fosse ancora sceso tutto l'olio, date un altro minuto sempre a vel. 4. Voilà, la maionese è pronta.
Mettete da parte coperta.
Nel frattempo lessate le verdure, mettendo nel boccale l'acqua, l'aceto e il sale. Mettete all'interno il cestello nel quale verserete i piselli.
Mettete il coperchio e posizionate sopra il varoma con al suo interno le carote e le patate a dadini.
Coprite e fate cuocere 20 minuti varoma vel. 1.
Trascorsi i 20 minuti togliete il varoma per poter rimuovere i piselli che saranno cotti e continuate per altri 10 minuti la cottura delle verdure nel varoma (riposizionate quindi il varoma).
Fate raffreddare le verdure e condite con la maionese.
Rimettete in frigo e al momento di servire decorate con qualche sottaceto

giovedì 28 dicembre 2017

CAPESANTE IN CROSTA DI PISTACCHI

Le capesante gratinate già le conoscete ma con questa panatura dovete provarle.. deliziose!


Ingredienti:
- capesante con guscio
- 30 gr. pangrattato
- sale
- pepe
- noce moscata
- 20 gr. parmigiano grattugiato
- 40 gr. pistacchi sgusciati
- olio d'oliva

Disponete i frutti di capasanta sul proprio guscio.
In un robot frullate il pangrattato, i pistacchi e il parmigiano.
Salate, pepate e aggiungete anche un pizzico di noce moscata se vi piace.
Disponete un cucchiaio di panatura sulla capasanta premendo leggermente e versatevi anche un cucchiaio d'olio su di ognuna.
Infornate in forno preriscaldato a 200°per 8-10 min.

ALBERO DI PASTA SFOGLIA FARCITO

Eccovi la seconda ricettina che almeno una volta avrete già visto sul web anche voi, soprattutto questi giorni..




Ingredienti:
- 1 rotolo pasta sfoglia rettangolare
- patè d'olive verdi
- parmigiano grattugiato
- uovo per spennellare

Srotolate la pasta sfoglia.
Tagliate una striscia di pasta di circa 4 cm nel lato corto e mettete da parte per il tronco.
Ricavate con l'aiuto di una rotella per pizza un triangolo isoscele, la cui punta sarà a metà del lato corto che sta in alto e scende fino alle estremità destra e sinistra della pasta sfoglia.
Ricaverete quindi un triangolo largo e altri due metà triangoli che rovesciati e leggermente sovrapposti vi permetteranno di ricavare un altro triangolo esattamente come quello grande tagliato.
Disponete il triangolo ricavato unendo le due metà su di una teglia con carta da forno.
Unitevi ora in verticale, la striscia ricavata in precedenza al fine di ottenere un tronco.
Spalmate tutto l'albero e il tronco col paté d'olive.
Ripiegate a metà il tronco verso l'interno dell'albero affinché non esca il pesto.
Coprite ora l'albero con l'altro triangolo grande messo da parte e premete leggermente.
Praticate ora dei tagli orizzontali verso l'interno salvando una fascia centrale di circa 2 cm di tronco fino alla punta.
Arrotolate ora ogni striscia ricavata su se stessa come per ricavare dei torciglioni.
Spennellate con dell'uovo leggermente sbattuto e infornate a 180° per circa 25 min. o fino a doratura.
servite tiepido con l'aggiunta di rondelle di olive sul tronco .

ALBERELLI DI PASTA SFOGLIA

Quest'anno per il cenone di Natale ho finalmente trovato il tempo di provare varie ricettine che vedevo sempre del web..
Primi fra tutti gli alberelli di pasta sfoglia sul bastoncino. Eccovi la prima ricetta..


Ingredienti:
- pasta sfoglia rettangolare
- pesto
- concentrato di pomodoro
- parmigiano grattugiato
- bastoncini di legno media lunghezza
- olive verdi snocciolate

srotolate la pasta sfoglia e con l'aiuto di una rotella per la pizza e di un righello dello spessore di circa 1-1,5 cm ricavate tante striscioline della lunghezza del lato corto della sfoglia.
Spalmatele alcune col pesto, altre col concentrato di pomodoro e cospargetele con del parmigiano. ora piegate ogni striscia a "fisarmonica" per così dire, calando ogni giro la misura al fine di ricavare gli alberelli.
Infilzateli ora sul bastoncino e appoggiateli ben distanziati su di una teglia con carta da forno.
Cuocete per circa 20 minuti o finché risulteranno gonfi e dorati.
Fate intiepidire e infilzate sulla punta un oliva e servite.. infilzateli in un tondo di polistirolo rivestito, oppure su di un espositore per cakepops o anche su di un dadino di formaggio asiago.
Carini anche come segna posto!

venerdì 15 dicembre 2017

OMINI DI PAN DI ZENZERO

Come da tradizione dovete assolutamente fare anche gli omini di pan di zenzero.. la ricetta la trovate qui.
O se preferite potete farli con una semplice frolla leggermente speziata..


Eccovi la ricetta dell'amica daniela..

Ingredienti:
- 80 gr di zucchero
- 300 gr. di farina 00
- 1 uovo
- 1 tuorlo
- 130 gr di burro
- 1 cucchiaino di lievito
- un pizzico di cannella e chiodi di garofano

Mettete nel boccale lo zucchero e tritate 10sec. vel. 8.
Aggiungete la farina, il lievito, le spezie, il burro a pezzetti e le uova e impastate 30 sec. vel. 5.
Fate riposare l'impasto avvolto nella pellicola trasparente per 10-15 minuti almeno.
Stendete l'impasto fra due fogli di carta da forno dello spessore di 5 mm e con gli appositi stampini ricavate gli omini.
Disponeteli su di una teglia con carta da forno e infornate in forno preriscaldato a 180° per circa 10 min.
Fate raffreddare e decorate con le apposite penne decorative o con una sacca poche piccola con cioccolato fuso.

giovedì 14 dicembre 2017

ZIMTSTERNE - STELLINE ALLA CANNELLA

Nell'assortimento dei biscotti natalizi, non possono di certo mancare le stelline alla cannella.


Eccovi la ricetta!

Ingredienti:
- 125 gr. nocciole tostate, tritate
- 375 gr mandorle tostate, tritate
- 13 gr. miele
- 5 gr di cannella in polvere
- 90 gr. albumi (di circa 3 uova medie)
- 250 gr. zucchero a velo

Mescolate mandorle e nocciole tritate e la cannella.
Aggiungete il miele.
Montate a neve gli albumi con lo zucchero a velo, quando sono lucidi e ben montati (circa 5 minuti) tenetene da parte 1/3 per la glassatura e mescolate il resto con il composto di mandorle.
Impastate bene con le mani e non preoccupatevi se il tutto vi sembra un pò appiccicoso..
Formate una palla e appiattitela appiattita tra 2 fogli di carta da forno.
Stendetela con il mattarello allo spessore di 1 cm circa o poco più.
Ritagliate delle stelline e disponetele su teglie rivestite con carta da forno.
Impastate i ritagli e proseguite fino a esaurimento dell’impasto.
Spalmate le stelline con la glassa di albumi e zucchero tenuta da parte usando uno spalmino.
Lasciatele riposare (in modo che la glassa si asciughi bene) per 1 oretta almeno.
Trascorso questo tempo, infornate le stelline in forno già caldo a 80°C per 10-12 minuti (aumentate i tempi di cottura se le volete più dure).
Lasciatele raffreddare sulle teglie, poi staccatele dolcemente.

martedì 12 dicembre 2017

FOCACCIA TRAMEZZINO

Eccovi la ricetta di una buona focaccia ottima da farcire e da servire per merenda o aperitivo!


Ingredienti:
- 1/2 cucchiaino di zucchero
- 1/2 cubetto di lievito di birra fresco
- 500 gr. di latte
- 500 gr. di farina di manitoba
- 2 cucchiaini di sale fino

Mettete nel boccale lo zucchero, il lievito e 100 gr. di latte e scaldate 1 min. 37° vel. 1
Aggiungete la farina, il restante latte e il sale e impastate 30 sec. vel. 5
Versate il composto appiccicoso in una teglia di circa 28 cm. di diametro e fate lievitare coperto per circa 1 oretta.
Spennellate la focaccia con del latte e cospargete con semi di sesamo e un pizzico di sale fino.
Infornate in forno preriscaldato a 180° per circa 40 min. o fino a doratura.
Sfornate e fate intiepidire.
Tagliate e farcite a piacere con salsa tonnata, prosciutto cotto, pomodorini, mozzarella, insalata..




lunedì 11 dicembre 2017

BISCOTTINI DI VETRO

Ieri vista la giornata nevosa, io e Nicolò siamo stati a casa a fare questi simpatici biscottini di Vetro.. Provateci anche voi!


Ingredienti:
- 125 Gr. di zucchero
- 160 gr. di burro
- 120 gr di fecola di patate
- 250 farina 00
- 1 pizzico sale
- 2 tuorli
- 1 bustina di vanillina
- caramelle dure colorate

Mettete nel boccale lo zucchero con la vanillina e polverizzate 20 sec. vel. 10.
Aggiungete il burro a pezzetti, la fecola, la farina, il sale e i tuorli e impastate 30 sec. vel. 5.
Trasferite l'impasto e compattate.
Stendete l'impasto tra due fogli di carta da forno dello spessore di circa 7 mm e tagliate i biscotti con gli appositi stampini.
Forate il centro dei biscotti con uno stampino più piccolo e disponete i biscotti sulla teglia con carta da forno.
Infornate in forno preriscaldato a 180° per 5 minuti.
Nel frattempo sbriciolate le caramelle divise per colore pestandole tra due fogli di carta forno col mattarello.
togliete i biscotti dal forno, riempite il centro dei biscotti con la polvere di caramella e rimettete in forno per altri 3-4 minuti o fino a leggera doratura..
Sfornate e fate raffreddare.

giovedì 7 dicembre 2017

GNOCCHI DI ZUCCA GIALLA

Il mio fornitore ufficiale di ortaggi, il nonno Tullio dicasi, mi ha regalato una bella zucca così ho pensato ben di cucinare questi gnocchi.. provate un po' sta ricetta anche voi e ditemi cosa ne pensate!


Ingredienti:
- 1 kg di zucca gialla pulita e cotta al vapore
- 100 gr parmigiano grattugiato
- sale qb
- 200 gr. di farina
- 2 albumi
- rosmarino
- burro
- parmigiano grattugiato

Cuocete a vapore la zucca pulita e tagliata a fette 30 min. varoma vel. 1.
Fate raffreddare e aggiungete poi farina, parmigiano, sale e albumi e frullate il tutto 40 sec vel. 6, spatolando. Se necessario date ancora 30 secondi.
L'impasto risulterà morbido, infatti questi gnocchi non sono da ricavare cilindretti sulla spianatoia, ma dovrete metterli in usa sacca da pasticcere e tagliarli ad uno ad uno sulla pentola con acqua bollente salata.
In alternativa potete anche utilizzare l'attrezzo degli spatzle e ricavare dei gnocchetti più piccoli per rapidizzare l'operazione.
Attendete in entrambi i casi che vengano a galla, scolate e condite con burro fuso nocciola nel quale avrete inserito un rametto di rosmarino e cospargete con abbondante parmigiano.
Buon appetito!

-> Le dosi possono anche essere dimezzate perché ne vengono davvero tanti.

lunedì 4 dicembre 2017

CANEDERLI bimby

Se anche voi come me avete pane raffermo da parte, fate i canederli, specialità trentina invernale a base di pane e speck.
Eccovi la ricetta..


Ingredienti:

- 250 gr. pane raffermo
- 150 gr. latte o brodo per ammollarlo
- 120 speck o altro affettato tipo salame/prosciutto affumicato/mortadella (anche un mix)
- 1 uovo
- prezzemolo qb
- sale qb
- pepe qb
- 2 cucchiai formaggio grattugiato
- 1 litro e mezzo di brodo per la cottura

Tritate lo speck a pezzi nel boccale 10 sec. vel. 5 se vi piace grossolano, o vel. 10 se lo preferite fine.
Mettete da parte.
Tritate il pane raffermo nel boccale. Se è troppo voluminoso cominciate con metà peso e tritate a vel. 7 per 10 sec. ed eventualmente altri 10 secondi per la restante dose aggiungendolo a quello già tritato.
Aggiungete il latte e amalgamate a vel. 3 per 10-15 sec.
Aggiungete lo speck tritato in precedenza, l'uovo, il parmigiano, il sale, il pepe e il prezzemolo e amalgamate 2 minuti vel. 3.
Formate delle palline di diametro 5-6 cm. circa e infarinandole leggermente appoggiatele su di un vassoio con carta da forno.
Tuffateli in brodo caldo a fiamma medio/bassa e cuoceteli per circa 15 min.
Volendo potete anche surgelarli crudi e cuocerli da congelati, in brodo caldo per una ventina di minuti.

venerdì 1 dicembre 2017

VANILLEKIPFERL - FERRI DI CAVALLO ALLA VANIGLIA

Primo dicembre.. Oltre ad essere il mio anniversario di matrimonio e' tempo di Biscotti di Natale!
a dire il vero ho già cominciato settimana scorsa ma non son neanche riuscita a far la foto che sono andati a ruba..
Provate questi deliziosi ferri di cavallo alle mandorle che si sciolgono letteralmente in bocca!


Ingredienti:
- 70 gr. di zucchero
- 100 gr. di mandorle pelate
- 210 gr di burro
- 280 gr. di farina
- 1 bustina di vanillina
- zucchero a velo

Mettete nel boccale lo zucchero e le mandorle e polverizzate, 10 sec. vel. 10.
Riunite sul fondo con la spatola.
aggiungete il burro a tocchetti, la farina e la vanillina e impastate 20 sec. vel. 6.
Avvolgete l'impasto nella pellicola e fate riposare 10 min. in frigorifero.
Prendete un po' d'impasto e ricavate dei cilindretti lunghi 8 cm e dello spessore di mezzo centimetro e dategli la forma a ferro di cavallo.
Oppure stendete una sfoglia e ricavatevi le forme con l'apposito stampino.
Disponeteli su di una teglia con carta da forno e infornate10-12 min a 180°
Fate raffreddare e spolverate con lo zucchero a velo.

-> Volendo potete immergere le estremità nel cioccolato fuso.. slurp!

RICETTA DELLA FELICITA' - 10 anni di noi..

Tanti auguri a noi per i nostri primi 10 anni di Matrimonio! Eccovi la ricettina..


Ingredienti:
- 4 tazze d'amore
- 2 tazze di fedeltà
- 3 tazze di dolcezza
- 4 tazze di comprensione
- 2 tazze di amicizia
- 2 cucchiai di speranza
- 5 cucchiai di fiducia
- 2 cucchiai di gioia

Prendere amore e fedeltà e mescolarli con la fiducia.
Unire tenerezza, dolcezza e comprensione aggiungendo speranza ed amicizia.
Spruzzare con gioia.
Cuocere col calore del sole e servire ogni giorno abbondantemente.


-> Anche una buona dose di pazienza aggiungerei.. vero Amore?! ;-)