ricette facili

ricette facili

giovedì 26 novembre 2015

ROTOLO GIRAFFATO


Dopo aver visto più volte la ricetta in rete, l'altra sera ho voluto cimentarmi nel rotolo giraffato.
La ricetta è semplice e veloce e pure golosa.
La realizzazione un po' più impegnativa, infatti qualcosa è andato storto e l'effetto giraffato è rimasto tutto sulla carta da forno questa volta.
Ma credo si tratti di affinare la tecnica, ungendo la carta da forno e cuocendo solamente 2 minuti il decoro giraffato.
Ma leggete sotto la ricetta e capirete meglio..

Ingredienti:
- 3 uova
- 150 gr. di zucchero
- 3 cucchiai d'acqua a temperatura ambiente
- 60 gr. di farina bianca 00
- 60 gr. di fecola
- 1 cucchiaino di lievito
- 2 cucchiai di cacao amaro
- panna montata meglio se oplà che non smonta o altra crema a vostro piacimento per farcire

Sbattete i tuorli con lo zucchero fino ad ottenere un composto chiaro e spumoso. Aggiungete anche i cucchiai d'acqua e sbattete ancora.
Incorporate la farina, la fecola e il lievito. Amalgamate bene.
Montate a parte gli albumi a neve e aggiungeteli al composto.
prelevate qualche cucchiaio di composto e mettetelo in una siringa da cucina o sacca poche e dopo aver unto la carta da forno create l'effetto giraffato sulla teglia, creando delle righe irregolari a griglia.
Infornate 2 minuti a 180°C. Nel frattempo aggiungete il cacao al restante composto.
Sfornate la griglia di pasta chiara e versatevi sopra il composto scuro, livellandone la superficie con una spatola.
Infornate nuovamente per circa 11-12 minuti a 180°C.
Togliete da forno e arrotolate ancora caldo aiutandovi con il foglio di carta da cucina.
Srotolatelo, spalmatelo con la panna montata o altra crema e riarrotolatelo.
Mettete in frigo e servite freddo.

-> Proverò nuovamente la realizzazione e vi posterò la foto se riuscirà bene

venerdì 20 novembre 2015

ARROTOLATO DI CONIGLIO

Eccovi un'altra ricettina della mia amica Erica, col coniglio, che a dire il vero chi mi conosce sa che io non lo cucino per principio dato che l'avevo in giardino che zampettava.. il mio Roger, sigh..
però se a voi piace dovete provarla! Oppure potete cambiare animale e fare un arrotolato di pollo o tacchino.. ;-)



Ingredienti:
- 1 pezzo di arrosto di coniglio già arrotolato con rosmarino
- cipolla
- olio d’oliva
- 1 spruzzata di vino bianco
- acqua calda qb
- sale

Versate dell’olio extra vergine d’oliva in una pentola con la cipolla tritata e mettete la carne a freddo.
Rosolate a fuoco vivo, bagnate col vino bianco e lasciate evaporare.
Aggiungete l' acqua calda, il sale e fate cuocere lentamente per circa un ora e mezza, fino a cottura.
Tagliate l’arrosto freddo a fette dello spessore desiderato.
Potete prepararlo con ampio anticipo e riscaldarlo solamente poco prima di servirlo.

giovedì 19 novembre 2015

RISOTTO ZUCCA E TALEGGIO

Eccovi una ricettina della mia amica Erica.. patita di zucca!
Anche gli gnocchi postati l'anno scorso erano i suoi.
Da provare anche questo risottino..


Ingredienti: Per 4 persone
- 400 gr. di riso,
- cipolla tritata
- vino bianco
- 1 litro circa di brodo
- zucca in purea surgelata o fresca a dadini piccoli
- olio d’oliva extravergine
- taleggio o formaggio pasta molle
- sale

Tritate la cipolla, mettetela in una casseruola con l’olio d’oliva e fatela soffriggere a fiamma moderata.
Se utilizzate la zucca fresca aggiungetela ora tagliata a pezzetti piccoli, altrimenti se utilizzate quella surgelata già cotta aggiungetela dopo aver aggiunto il brodo.
Unite il riso, e fatelo insaporire per qualche minuto.
Sfumate col vino bianco e aggiungete poi il brodo bollente un po' alla volta, mescolando.
Levate il riso dal fuoco, aggiungete il taleggio, oppure un formaggio a pasta molle.
Lasciate riposare per un paio di minuti prima di servire.

lunedì 16 novembre 2015

TORTA SPIDERMAN - TANTI AUGURI ALESSANDRO

Tanti auguri ad Alessandro.. il mio "nipotino" che ha compiuto già 12 anni, e per festeggiarlo gli ho fatto una torta "cake design" a tema Spider Man.



Torta di yogurt 7 vasetti come sempre, farcita con crema bimby e gocce di cioccolato al latte e rivestita con pasta di zucchero.
Al festeggiato è piaciuta molto e anche ai fratellini, zii, cugini..

lunedì 9 novembre 2015

TRANCIO DI SALMONE AL FORNO


Dato che dicono che la carne rossa fa male, continuiamo con le ricette di pesce.. finché non ci diranno che anche quello fa male.. ;-)

Ingredienti:
- trancio di salmone
- pangrattato
- erbe aromatiche
- olio extravergine d'oliva
- sale
- pepe

Disponete il trancio di salmone su di una teglia con carta da forno.
Spennellate la superficie del salmone con l'olio e cospargete con la panatura precedentemente preparata, mescolando assieme pangrattato, erbe aromatiche, sale, pepe e un filo d'olio d'oliva.
Infornate in forno preriscaldato a 180°C e cuocete per circa 15-20 minuti a seconda dello spessore del trancio.
Sfornate e servite con un insalatina mista o verdure al vapore.

-> Se potete permettervi qualche caloria in più servite con maionese o salsa tartara..

mercoledì 4 novembre 2015

MOSCARDINI IN UMIDO

Eccovi un'idea antipastino goloso..


Ingredienti:
- moscardini (o polipetti o calamaretti)
- olio extravergine d'oliva
- cipolla
- mix peperoncino aglio origano
- olive
- concentrato di pomodoro
- olive taggiasche
- vino bianco
- acqua
- dado
- fette di pane tostato

Versate in pentola a pressione un filo d'olio, la cipolla a dadini, i moscardini già puliti e sciacquati e rosolate qualche minuto.
Sfumate col vino bianco, aggiungete il mix aglio peperoncino, le olive, il concentrato di pomodoro diluito in mezzo bicchiere d'acqua e il dado e cuocere per circa 5 minuti dal fischio.
Sfiatate aprite e fate restringere il sughetto se necessario.
Servite caldi accompagnati con qualche fetta di pane tostato.
Buon appetito!

venerdì 30 ottobre 2015

ROTOLO ALLA MARMELLATA

Eccovi una ricettina direttamente dall'asilo nido di Nicolò.. E grazie alla cuoca Sandra per avercela passata!

(foto dell'amica Barbara che l'ha già provata)

Ingredienti:
- 130 gr. di farina bianca
- 150 gr. di zucchero
- 3 uova
- ½ bustina di lievito
- 3 cucchiai di acqua calda
- marmellata

Sbattete i tuorli con lo zucchero e l’acqua calda, aggiungete la farina con il lievito e gli albumi montati a neve con un pizzico di sale.
Versate l’impasto su di una teglia con carta da forno e stendetelo bene, dello spessore di circa ½ centimetro.
Cuocete a 180 °C per 10/15 minuti.
Sfornate, spalmate subito con marmellata o crema e arrotolate ancora caldo con l’aiuto della carta da forno.

lunedì 26 ottobre 2015

PASTA CON MISTO PESCE


Ingredienti:
- Pasta tipo farfalle
- Misto pesce fresco (gamberi, seppie, salmone, capesante..)
- Polpa pomodoro
- Mix aglio peperoncino
- Cipolla
- Vino bianco
- Prezzemolo

Lessate la pasta al dente.
Nel frattempo preparate il sugo. Il procedimento è sempre il solito..
In pentola pressione versate un filo d’olio, cipolla, il misto pesce, il mix peperoncino, sfumate con un goccio di vino bianco. Fate evaporare.
Aggiungete la polpa di pomodoro.
Mettete il coperchio e fate cuocere per 5 minuti dal fischio.
Sfiatate e aprite la pentola. Aggiungete la pasta e mantecate aggiungendo una spolverata di prezzemolo.

venerdì 23 ottobre 2015

MIX AGLIO PEPERONCINO ORIGANO

Oggi niente ricette nuove, vi posto solamente un prodotto che nomino spesso nelle mie ricette e di cui alcuni mi chiedono indicazioni.. e do il via così ad una nuova categoria "prodotti interessanti" a cui ogni tanto aggiungerò qualche post.


E' un mix secco di aglio, peperoncino e origano che io uso spesso in sostituzione a aglio e peperoncini freschi che non ho mai in casa..
Lo metto nei sughi, per impiccantire pesce tipo vongole o seppie, per insaporire le verdure saltate in padella.. manca solo che lo metto nel caffèlatte e poi lo metto ovunque.. ;-)

PS. Ah dimenticavo, io lo acquisto al supermercato Lombardi qui a Lodrone!

mercoledì 21 ottobre 2015

CALAMARATA - PASTA COI CALAMARI


Ingredienti:
- Pasta tipo mezze maniche o paccheri
- Calamari
- Pomodorini
- Cipolla
- Vino bianco
- mix Peperoncino origano e aglio
- Prezzemolo
- Sale

Lessate la pasta al dente. Nel frattempo preparate il sugo.
In un saltapasta versate un filo d’olio e un po’ di cipolla.
Aggiungete i calamari puliti lavati e tagliati ad anelli, il mix peperoncino e fate rosolare.
Sfumate con un goccio di vino bianco e aggiungete poi i pomodori ciliegina tagliati in quattro. Coprite e fate cuocere per circa 10 minuti o finchè i calamari saranno cotti.
Scolate la pasta al dente e buttatela nel sugo.
Mantecate, aggiungete una spolverata di prezzemolo e Buon appetito!

martedì 20 ottobre 2015

SPIEDINI DI PESCE AL FORNO


Da qualche settimana passa a domicilio il pescivendolo così finalmente riesco a proporvi qualche ricettina col pesce fresco..
Eccovi dei deliziosi spiedini che ho fatto in 16 min, che io ho preso già fatti ma volendo ci mettete due minuti a infilzarli voi.

Ingredienti:
- spiedini di pesce misto (gamberi, seppie a pezzi, salmone a cubi..)
- olio extra vergine d'oliva
- pangrattato
- erbe aromatiche tritate(origano, rosmarino..)
- sale e pepe

Intingete gli spiedini in una vaschetta con olio sale pepe, e poi passateli in un altra vaschetta con pangrattato al quale avrete aggiunto il trito di erbe aromatiche a vostro piacere.
Disponete gli spiedini impanati su di una teglia con carta da forno e infornate in forno preriscaldato a 180-200°C per circa 15 min.
Volendo potete versarvi un ulteriore filo d'olio.
Girateli a metà cottura e voilà.. pronti da gustare con un insalatina fresca o due patate lesse passate al forno già che avete il forno acceso.

venerdì 16 ottobre 2015

LASAGNE PORRI E SALSICCIA


Ingredienti:
- 1 conf. Lasagne fresche,
- 400 gr. porri,
- 400 gr.salsiccia,
- 1 Lt. di besciamella,
- parmigiano,
- olio extra vergine d'oliva,
- sale e pepe

Sgranare la salsiccia e farla rosolare nell'olio.
Unite quindi i porri tagliati a rondelle sottili e fate cuocere per circa 20 min.
Salate e pepate.
Aggiungete poi la besciamella precedentemente preparata e mescolate il tutto.
Farcite gli strati delle lasagne con questo composto e spolverizzate ogni strato con parmigiano.
Cuocete in forno preriscaldato a 180°C per circa 30 minuti.

lunedì 12 ottobre 2015

SEPPIE CON PATATE (o piselli)

Inizialmente sarebbero dovute essere seppie con piselli ma poiché all’ultimo minuto mi sono accorta di aver finito i piselli, son diventate seppie con patate..


Ingredienti:
- seppie
- olio extra vergine d’oliva
- patate
- concentrato di pomodoro
- origano
- acqua
- vino bianco
- cipolla
- dado

Lavate ed eventualmente eliminate la pallina di inchiostro dal ciuffo.
Tagliate a pezzi le seppie.
Mettetele in pentola pressione con olio e cipolla e fate rosolare.
Sfumate col vino bianco.
Aggiungete un po’ di acqua, concentrato di pomodoro, dado e origano.
Chiudete, portate a pressione e fate cuocere per circa 15 minuti dal fischio.
Sfiatate e aprite il coperchio.
Aggiungete le patate tagliate a cubetti piccoli mescolate e fate cuocere per altri 4/5 minuti a seconda della grandezza delle vs. patate.

Ps. Se voi li avete, potete aggiungere i piselli invece delle patate ;-)

venerdì 9 ottobre 2015

SPAGHETTI ALLE VONGOLE


Ingredienti:
- spaghetti
- 1 retina di vongole
- olio d’oliva
- aglio
- peperoncino
- prezzemolo
- vino bianco
- sale

Lavate accuratamente le vongole, eliminando quelle rotte o dalle quali fuoriesce sabbia.
Scolatele e mettetele in un saltapasta con un filo d'olio, aglio e peperoncino, a fuoco vivace.
Coprite e fate andare finché tutti i gusci si saranno aperti.
Sfumate con un goccio di vino bianco e aggiungete il prezzemolo.
Lasciatele raffreddare un poco, e sgusciate due terzi delle vongole dal guscio.
Filtrate il liquido se necessario (in caso di sabbia intendo).
E fate evaporare il liquido se è troppo.
Nel frattempo lessate gli spaghetti in acqua salata.
Scolate al dente e saltate assieme alle vongole e relativo liquido di cottura.
Un pizzico di prezzemolo ancora e voilà!

lunedì 5 ottobre 2015

STRAUBEN - FRITTELLE DOLCI DELL'ALTO ADIGE

Di ritorno da un weekend gastronomico in Alto Adige, alla festa dello Speck in Val di Funes e alla festa del Pane e dello Strudel di Bressanone.. dopo aver assaggiato e acquistato squisitezze varie, non posso che postarvi la ricetta degli Strauben. Una delizia da provare!

Ingredienti:
- 3 uova
- 200 g di farina
- 250 ml di latte
- 20 g di burro fuso
- 20 ml di grappa bianca
- 1 pizzico di sale
- 50 g di zucchero
- zucchero a velo
- marmellata di mirtilli rossi
- olio di semi di arachide per friggere

Amalgamate in una ciotola la farina con il latte.
Incorporate il burro fuso, i tuorli d’uovo, il pizzico di sale e la grappa.
Montate gli albumi a neve ben ferma con lo zucchero ed incorporateli alla pastella delicatamente.
In un tegame dal bordo basso, scaldate l’olio.
Quando sarà ben caldo, fatevi colare la pastella degli strauben, versandola in un imbuto (meglio se quelli con la levetta per aprire e chiudere.. o sporcherete un po il piano cottura), iniziando dal centro e formando una spirale su tutto il fondo del tegame.
Cuocetela su ambedue i lati.
Togliete lo strauben dall’olio e fatelo sgocciolare su carta assorbente. Continuate fino ad esaurimento della pastella.
Cospargete lo Strauben di zucchero a velo e serviteli con al centro la marmellata di mirtilli rossi.

Il mio attrezzo utile.. l'imbuto dosatore della silikomart

giovedì 1 ottobre 2015

PATATE ALLA PIZZAIOLA


Eccovi una ricettina veloce della mia mamma..
Se anche vostro marito non è troppo esigente, queste patate, accompagnate da una certosa e un pezzo di focaccia possono andare benissimo per cena.

Ingredienti:
- patate
- olio extra vergine d'oliva
- cipolla
- passata di pomodoro
- origano
- acqua
- dado

Sbucciate le patate, lavatele e tagliatele a fette dello spessore di circa 1 cm.
Mettetele in pentola pressione a freddo con olio e cipolla a dadini, aggiungete un po' di passata di pomodoro, abbondante origano, un bicchiere di acqua calda e dado (a seconda di quante patate cuocete).
Fate cuocere per circa 8 minuti da fischio, sfiatate e fate restringere eventualmente il sughetto se necessario.
Ottime accompagnate da una certosa o mozzarella!

-> La ricetta vale anche per la pentola normale, logico che i tempi e i liquidi andranno aumentati.

venerdì 25 settembre 2015

ZUPPA DI LENTICCHIE

Eccovi una ricettina autunnale..


Ingredienti:
-150 gr. lenticchie secche bio (che non richiedono ammollo)
- olio extra vergine d’oliva
- sedano carota cipolla
- un pezzetto di speck o pancetta
- 100 gr. passata
- 720 gr. acqua bollente
- ¾ di dado

Tritate lo speck e mettetelo nella pentola (a pressione se decidete di usare quella) insieme a un filo d’olio e a qualche cucchiaio di verdure per soffritto. Fate rosolare qualche minuto e aggiungete poi le lenticchie precedentemente sciacquate.
Aggiungete anche la passata di pomodoro, l’acqua e il dado, mescolate e mettete il coperchio e fate cuocere per circa 15 minuti dal fischio (io per il tempo indicato sulla confezione per la p.a.p. o per il tempo indicato se cuocete in pentola normale).
Sfiatate la pentola, date una mescolata e se necessario fate cuocere ancora qualche minuto per raggiungere la cottura o la densità desiderata.
Versate nei piatti e servite con un filo di olio e un rametto di rosmarino.

lunedì 21 settembre 2015

TORTA CON RICOTTA E MIRTILLI

L’avete mai provata questa Cheesecake con cottura in forno? Deliziosa!
La ricetta è di Susy mentre la foto è di mia cognata Paola..


Ingredienti:
- 360 gr di biscotti secchi tipo digestive
- 150 gr di burro
- 250 gr di ricotta
- 2 uova
- 4 cucchiai di zucchero
- Marmellata di mirtilli

Tritate i biscotti e aggiungetevi il burro sciolto. Disponete in composto in una tortiera apribile, premete bene per formare la base della torta.
Preparate il ripieno mescolando le uova con lo zucchero e la ricotta. Amalgamate bene e versate poi nella tortiera sopra la base di biscotti.
Cuocete in forno a 200 C° per 5 minuti, poi spegnete il forno e lasciate dentro a raffreddare per 30 minuti.
Una volta fredda spalmate la marmellata sulla superficie e mettete in frigorifero.
Servite fredda!

venerdì 18 settembre 2015

MANDORLE PRALINATE

L'altro giorno c'è stata la fiera della Madonna dell'Aiuto qua a Ponte Caffaro e come al solito mio marito ha acquistato le mandorle pralinate al banchetto dei dolci.
Dato che ne aveva comprate poche e son finite subito ho ben pensato di infierire cimentandomi in questa ricetta.
Diciamo che bisogna affinare un po' la tecnica ma ci siamo andati vicini!
Provateci anche voi.



Ingredienti:
- 200 gr di mandorle sgusciate ma con la pellicina
- 200 gr. di zucchero semolato
- 2 cucchiai di acqua

Versate zucchero, mandorle e acqua in una padella grande e dal bordo basso e armatevi di pazienza. Anche se all'inizio lo zucchero tenderà a cristallizzare, successivamente fonderà e caramellerà aderendo alle mandorle.
Ci vorrà circa mezz'ora. Versate le mandorle pralinate su di un foglio di carta da forno e fate raffreddare ben distanziate.
Conservate in una scatola di latta o nei sacchettini di plastica si conservano a lungo.. se non le mangiate tutte subito.. ;-p

giovedì 17 settembre 2015

BRASATO AL BAROLO


Ingredienti:
- 1,2 kg di cappello del prete
- 1 litro di barolo
- 1 cipolla
- 1-2 carote
- 1-2 coste di sedano
- 1 spicchio di aglio
- alloro qb
- pepe in grani qb
- bacche di ginepro qb
- 2 -3 chiodi di garofano
- olio
- sale

Lasciate marinare la carne per una notte in una ciotola capiente con il vino, le verdure e gli aromi.
Scolate dalla marinatura, asciugate e rosolate in un tegame con olio e una noce di burro.
Aggiungete il vino della marinatura con le verdure precedentemente tagliate a pezzetti. Salate e fate cuocere a fuoco lento per circa 2 ore.
Togliete la carne dal tegame, lasciate riposare e affettate.
Frullate il sughetto col frullatore ad immersione e coprite bene le fette di carne adagiate in una pirofila, riscaldandola se necessario.

-> Accompagnate con una buona fetta di polenta o purè di patate.

-> In pentola pressione riducete i tempi, ci vorrà 1 oretta dal fischio.

mercoledì 16 settembre 2015

RISOTTO ALLA BAGOSSA


Se aspettavo una super ricetta per tornare a postare, veniva Natale mi sa.. quindi riprendiamo con una ricettina tranquilla ma molto buona.
Mio marito mi ha dato voto 9,5, il mezzo voto in meno per la quantità non abbondante come avrebbe voluto lui ;-)

Ingredienti:
- riso
- olio d'oliva
- cipolla
- salsiccia
- vino bianco per sfumare
- formaggio Bagoss grattugiato grosso
- brodo
- concentrato di pomodoro facoltativo
- burro o panna per mantecare

In una pentola fate un soffritto di cipolla con olio d'oliva, aggiungete poi un po' di salsiccia senza pelle e un po' sgranata e fate andare qualche minuto a fuoco basso.
Aggiungete poi il riso e fate tostare. Sfumate col vino bianco e aggiungete poi il brodo un po' alla volta, quanto necessario per portare a cottura il vostro risotto. Quando il risotto vi sembra quasi cotto aggiungete il formaggio Bagoss e fate fondere.
Mantecate con una noce di burro o un goccio di panna.

-> a piacere potete fare anche la versione rossa, aggiungendo un cucchiaio abbondante di concentrato di pomodoro assieme al brodo iniziale.

martedì 14 luglio 2015

TORTA COMPLEANNO THOMAS!

Tanti auguri Thomas... e sono già 7 anni!

Eccoti la torta che la tua zia Nadia ti ha promesso.. Ti voglio bene!


venerdì 10 luglio 2015

CAPUN

A volte ritornano.. scusate la latitanza ma qui passano i giorni, le settimane e i mesi che manco me ne accorgo..


Eccovi un ricettina tipica delle mie zone, e precisamente di Condino, il paese della mia mamma..
Dopo una lunga opera di convincimento, e con l'aiuto dello zio Giuliano, ieri finalmente mia mamma si è cimentata in questa prelibatezza la cui ricetta, un po' aggiustata forse, è quella della nonna Onorina!
Sei sempre nei nostri pensieri nonna...

Ingredienti per circa 22 pezzi:
- foglie di vite americana (1 o 2 per ogni capun a seconda della grandezza delle foglie)
- 400 gr. di pane raffermo a cubetti
- 1 litro e 250 ml Brodo di dado
- 400 gr. di erbe coste o erbette (solo il verde)
- 1 ciuffo di prezzemolo (senza gambi)
- 1 ½ spicchio d’aglio
- 1 noce di burro
- Sale q.b.
- 200 gr. di formaggio semistagionato e saporito
- 300 gr. di Grana trentino grattugiato
- 80 gr. Pane grattugiato
- 1 uovo intero
- Spago da cucina

Tagliate a cubetti il pane raffermo e lasciatelo inumidire nel brodo caldo in una ciotola con coperchio.
A parte tritate finemente le erbe e saltatele in padella con una noce di burro e l’aglio tritato.
Lasciate raffreddare il tutto.
Amalgamate le erbe al pane, aggiungendo l’uovo e il prezzemolo fresco finemente tritato.
A questo punto aggiungete il formaggio grattugiato e quello tagliato a cubetti minuscoli.
In base alla consistenza raggiunta aggiungete altro pangrattato in modo da ottenere un composto che si riesca a staccare dal cucchiaio.
Con l’aiuto di un cucchiaione raccogliete dei grandi gnocchi e riponeteli sul lato superiore di due foglie di vite americana leggermente accavallate sul lato della base.
A questo punto chiudete il “Capun” come un pacchettino avvolgendolo all’interno delle foglie e chiudere il tutto con dello spago da cucina legato con fiocco apribile finale.
Procedete quindi alla cottura dei “Capun” in acqua salata, portata ad ebollizione e tenuta su gas al minimo (per circa 20 minuti). Servite al naturale (caldi o freddi).

E Buon appetito!!

martedì 7 aprile 2015

ORECCHIETTE COI BROCCOLI



Eccomi dopo un periodo di assenza con una ricettina veloce veloce, nata per recuperare le "briciole" di broccoli che rimangono nelle buste dei broccoli surgelati..

Ingredienti:
- orecchiette
- acqua
- sale grosso
- broccoli verdi surgelati (benissimo anche sbriciolati)
- olio extravergine d'oliva
- preparato per aglio olio peperoncino (contiene peperoncino, origano, aglio il tutto a scaglie e secco)
- parmiggiano grattugiato grosso

Lessate le orecchiette in abbondante acqua salata, versando nella pentola della pasta anche i broccoli a pezzetti fin da subito.
Nel frattempo preparate il parmiggiano grattugiato con la grattugia dai fori larghi.
Quasi a cottura della pasta preparate un saltapasta con un abbondante giro d'olio e un cucchiaio di preparato per aglio olio peperoncino o del semplice peperoncino se non l'avete, fate scaldare, l'olio, scolate la pasta e versatela nel salta pasta.
Saltate la pasta qualche minuto aggiungendo il parmiggiano e.. Buon appetito!

lunedì 16 febbraio 2015

Buon San Valentino!

E dopo tante torte per bambini vari, finalmente una torta per il mio maritino..


Buon San Valentino Amore!! già 10 anni e più che mi sopporti..

lunedì 2 febbraio 2015

Tantissimi auguri Anna!

Il 10 gennaio ha compiuto l'anno anche la piccola Anna, la foto della torta ci è pervenuta un po' in ritardo.. Torta Foresta Nera! mmm che golosa!! prima o poi devo provare a farla..
Tanti auguri bella!!

e ora manca solo la torta dei gemelli e poi il gruppo "corso preparto" è completo..

Tanti auguri Gianluca!

Il primo febbraio è stato il turno di Gianluca, che ha festeggiato con parenti e amici con questa stratosferica torta cake design..
Ottima scelta mamma Fausta, ma il merito è del fratellino Andrea che ha scelto il tema della torta "Formula uno".
Buon primo anno e vai piano con quella macchina!

Buon Primo Compleanno Elisa!

Il 22 gennaio ha compiuto il suo primo anno anche la piccola Elisa.. guardate che bella la torta che la mamma Alessia le ha fatto..
Tanti, tantissimi auguriiii!

martedì 27 gennaio 2015

Tanti auguri Riccardo!

Il 26 gennaio ha compiuto il suo primo anno anche il bel Ricky.. ecco la sua bellissima torta!
Auguroni!!

lunedì 26 gennaio 2015

TORTA COMPLEANNO LUKI

Il 22 gennaio ha compiuto gli anni Luca, il nostro cuginetto. Già 2 anni..
Tanti, tantissimi auguri!!

Una crostatina di frutta ci sta sempre bene..

mercoledì 21 gennaio 2015

TORTA PRIMO COMPLEANNO NICOLO'

E' già passato un anno da quando ti ho stretto a me per la prima volta.. una gioia indescrivibile, un'emozione indelebile!
Questo primo anno con te è stato stupendo, pieno di gioia e di prime volte.. il primo sorriso, il primo dentino, la prima pappa, la prima parolina, il primo passo a gattoni, i primi passettini in piedi.. un anno di grandi emozioni!
Grazie Nicolo' e Buon primo compleanno amore mio!!!


E per l'occasione, ho fatto questa torta tre piani cake designa tema Winnie the Pooh, farcita con crema bimby e fragole a fettine e decorata con pasta di zucchero!!

lunedì 19 gennaio 2015

Buon Primo Compleanno Steven!

Il 14 gennaio è stato il turno di Steven invece, e guardate che meravigliosa torta è' riuscita a fare la mamma Annalisa con l'aiuto della zia Fede per festeggiare la sua prima candelina..

Tanti auguri Rocco!

Il 10 gennaio ha compiuto gli anni un altro piccolo Rocco, e guardate la mamma Barbara che brava che è stata a fare la torta per festeggiarlo..

Primo Compleanno Gaia, tanti auguri!

Il 3 gennaio anche la piccola Gaia ha spento la sua prima candelina.. Bella la torta e ancora tanti auguri!

Buon Compleanno Rocco!

Il 25 dicembre ha compiuto il suo primo anno Rocco, amichetto di Nicolo', e la mamma Manu per festeggiarlo ha fatto questa bella torta in pasta di zucchero..


Era la sua prima volta con la pdz, fatta da lei tra l'altro, e merita di vederla pubblicata!