ricette facili

ricette facili

venerdì 20 dicembre 2013

MERINGHE ALLE MANDORLE E NOCCIOLE - SIMIL BRUTTI MA BUONI

Ingredienti:
- 2 albumi
- 150 gr. di zucchero a velo
- 100 gr. di farina di mandorle
- 100 gr. di farina di nocciole

Montate gli albumi a neve, aggiungete poco alla volta lo zucchero a velo mescolando dal basso verso l’alto e lentamente per non smontare troppo l’impasto.
Aggiungete la farina di mandorle o se preferite una granella un po’ più grossa e amalgamate bene tutti gli ingredienti.
Mettete il composto in una sacca da pasticcere o in una siringa sparabiscotti e formate dei ciuffetti su di una placca con carta da forno.
Cuocete in forno preriscaldato a 180° per 10-15 min. (a seconda della grandezza dei vostri biscotti)

giovedì 19 dicembre 2013

CAKE POPS NATALIZI

La ricetta è la solita dei cake pops.. che vi ripropongo qua sotto.

Ingredienti:
- 2 fette di torta da colazione o merendine tipo plumcake
- 2 cucchiai di nutella
- 2 cucchiai di Philadelphia
- cioccolato bianco/al latte o glassa colorata
- confettini di zucchero per decorare

Sbriciolate la torta con l'aiuto di una forchetta.
Aggiungete la nutella e il formaggio cremoso e amalgamate bene, fino ad ottenere un composto omogeneo.
Mettete l'impasto in frigorifero a rassodare.
Nel frattempo sciogliete a bagnomaria o al microonde il cioccolato in una tazza.
Prendete l'impasto, ricavate delle palline del diametro di circa 2 cm e infilatevi il bastoncino dei leccalecca. Affinché il bastoncino si fissi bene alla pallina di torta potete immergerne l’estremità nel cioccolato fuso.
Adagiate su di un piatto e rimettete in frigorifero o addirittura in freezer per qualche minuto.
Immergete i cake pops nel cioccolato fuso ruotandoli per far ricoprire bene di cioccolato, cospargete con i confettini di zucchero e fate raffreddare un paio di minuti infilzando il bastoncino in un pezzo di polistirolo.
Nel caso optiate per la glassa di zucchero colorata, come me questa volta, sarà sufficiente mettere un cucchino di acqua calda in una tazza con zucchero a velo e colorante alimentare fino a raggiungere la consistenza desiderata, e immergerli e farli rotolare finchè tutta la superficie della pallina non sarà ben ricoperta e cospratgere con confettini di zucchero o perline.
Tenete in frigorifero fino al momento di servire.
Per evitare si rompano in frigorifero potete adagiarli orizzontalmente su di un piatto con carta da forno.

lunedì 9 dicembre 2013

BISCOTTI DI NATALE/2 - BISCOTTI LINZER


Ingredienti:
- 250 gr. farina
- 1/2 cucchiaino di lievito
- 160 gr. di zucchero
- 1 pizzico di chiodi di garofano macinati (facoltativo)
- 1 cucchiaino di cannella
- 2 cucchiai di cacao amaro
- 1 uovo
- 160 gr di burro a dadini
- 160 gr. di mandorle macinate
- vanillina
- marmellata di lamponi

Lavorate tutti gli ingredienti in un robot da cucina, come per una frolla normale.
Fate riposare l'impasto avvolto in pellicola trasparente.
Mettete l'impasto tra due fogli di carta da forno, stendete col mattarello e con l'aiuto di appositi stampini ricavate i biscotti (alcuni interi e alcuni col foro in mezzo in modo da poterli poi appaiare).
Infornate in forno preriscaldato a 180° per una decina di minuti.
Una volta raffreddati cospargete la metà forata con lo zucchero a velo.
Spalmate la metà intera con uno strato di marmellata e ricoprite con l'altra metà forata.

mercoledì 4 dicembre 2013

BISCOTTI DI NATALE/1 - CANTUCCINI AL CIOCCOLATO

Ingredienti:
- 500 g di farina
- 300 g di zucchero
- 200 g di mandorle con la buccia
- 150 g di cioccolata fondente
- 3 uova
- 1/2 bustina di lievito
- 1 bicchierino di liquore (marsala o grappa) o latte

Unite la farina con lo zucchero, le uova e la scorza grattugiata: impastate il tutto e unite le mandorle.
A questo punto sciogliete il cioccolato a bagnomaria e unitelo al composto.
Formate una palla e mettete in frigorifero a riposare per 30 minuti, avvolta con la pellicola.
Foderate la teglia con carta da forno e formate dei salamini appiattiti della larghezza di circa 5cm e 2cm di spessore (oppure un panetto largo il doppio che dovrete poi tagliare a metà verticalmente prima della seconda cottura).
Cospargete con un poco di zucchero in superficie.
Mettete in forno a 180° per 25 minuti.
Una volta cotto, tagliate i biscotti in obliquo e rimettete in forno caldo per 5 minuti per parte, girando i cantuccini su di un lato prima e sull'altro poi.

->L'impasto fatica un po' a stare insieme inizialmente. Eventualmente aggiungete un po piu di liquore.

venerdì 29 novembre 2013

TORTA DI MELE DI ADELE


Ingredienti:
- 180 gr. Farina
- 150 gr. Zucchero
- 2 uova
- 100 gr. Burro
- 1 bustina di lievito
- 1 kg di mele
- Scorza gratt di un limone bio

Preparate la pastella mescolando zucchero, uova, farina, burro fuso e il lievito.
Aggiungete la scorza di limone grattugiata e le mele precedentemente sbucciate e tagliate a pezzetti. Amalgamate bene, versate nella tortiera imburrata e fate cuocere in forno preriscaldato a 180° per 50 minuti.
->Non è la solita torta di mele, è molto ricca di mele e morbida! Provatela!

mercoledì 27 novembre 2013

TORTA DI RICOTTA E AMARETTI DELLA MIA AMICA CHIARA



Ingredienti 1° Impasto:
- 200 gr di ricotta
- 200 gr di amaretti sbriciolati
- 50 gr di zucchero
- 1 uovo
- 5-6 cucchiai di latte
Ingredienti 2°Impasto:
- 300 gr farina
- 100 gr zucchero
- 1 uovo
- 100 gr burro
- 1 bustina di lievito

1° IMPASTO
Ammorbidite la ricotta e aggiungete tutti gli altri ingredienti fino ad ottenere un composto morbido (prima di aggiungere il latte verificate la consistenza della ricotta, aggiungetelo solo se la ricotta è asciutta!!)
2° IMPASTO
Mettete farina, zucchero e lievito su una spianatoia, aggiungete l’uovo, il burro freddo e impastare il tutto con le mani fino ad ottenere delle piccole "briciole".

Imburrate una teglia, cospargete il fondo con parte delle briciole, mettete il 1°impasto e coprite con le restanti briciole (cercate di dosare bene le quantità delle briciole: circa metà per il fondo e metà per la parte sopra!!!)
Mettete in forno a 180°C e cuocete per 40 minuti.

-> Dovete assolutamente provarla, è deliziosa! E' piaciuta molto anche in Curia e il Vescovo le ha fatto l'applauso..

giovedì 21 novembre 2013

BISCOTTI CON GLI SMARTIES - SMARTIES COOKIES


Ingredienti:
- 175 gr. zucchero bianco
- 110 gr. zucchero di canna
- 225 gr. burro morbido
- 2 uova
- 1 cucchiaino di estratto di vaniglia
- 450 gr. farina bianca
- 1 cucchiaino di lievito
- 1/2 cucchiaino di bicarbonato
- 55 ml latte intero
- Smarties
- 1 pizzico di sale

Lavorate lo zucchero col burro in una ciotola.
Sbattete le uova con l’estratto di vaniglia e versate gradualmente al composto di burro e zucchero.
Setacciate la farina col lievito e il bicarbonato e il sale e unite a cucchiaiate al composto.
Gradualmente aggiungete il latte.
Con le mani formate due salamini della lunghezza di circa 30 cm, avvolgeteli nella pellicola trasparente e mettete in freezer per 1 ora.
Riscaldate il forno a 200°.
Tagliate dei dischetti dello spessore di circa 5 mm di impasto e disponeteli ben distanziati su di una teglia antiaderente.
Premete 3 o 4 Smarties sulla superficie di ogni biscotto e cuocete per 8/9 minuti o finché i biscotti saranno dorati.
Sfornate e fate raffreddare prima di trasferire in un contenitore perché all’inizio sono molto fragile.

-> Purtroppo gli Smarties mi si son sbiaditi in cottura.. volendo potete sostituirli con delle gocce di cioccolata! Se qualcuno ha qualche trucco per non farli scolorire attendo suggerimenti!

sabato 16 novembre 2013

TORTA TOGO E SMARTIES


Per il compleanno di mio nipote Alessandro ho pensato di provare la famosa torta coi biscotti tutti intorno che spesso si vede in rete per le feste di compleanno dei bambini.
Io ho scelto di farla coi biscotti togo invece dei kitkat e con smarties invece di M&M's..
E' risultata molto simpatica e d'effetto.

Provatela, e' semplicissima!

Fate la torta allo yogurt (ved. ricetta torta 7 vasetti)
Farcitela con la crema Bimby (ved. ricetta crema Bimby)
Ricopritela sempre con uno strato leggero di crema Bimby.
Disponete tutt'attorno i biscotti togo, legateli con un nastrino che serve più per decorazione che per necessità perchè la crema attorno fa da collante, e mettete in frigo.
All'ultimo minuto prima di servire, cospargete la superficie con tanti smarties.
-> Non fatelo prima o questi stingeranno e vi ritroverete con una torta tutta sbavata di mille colori.

lunedì 11 novembre 2013

STRUDELMUFFINS o muffin alle mele e uvetta


INGREDIENTI (circa 12 pezzi):
- 250 gr. di farina
- 80 gr. di zucchero
- 1 bustina di lievito
- 3/4 bustina di vanillina (1 mi sembra troppa)
- 1 pizzico di sale
- 1 mela Golden
- 100 g. di uvetta sultanina
- 300 g. di yogurt (io ho usato quello ai cereali)
- 1 uovo intero
- 1 cucchiaio di olio di semi
- 1 cucchiaino di cannella in polvere

Mettete l’uvetta in ammollo nell’acqua.
Pulite le mele e tagliatele prima a fettine, poi a cubetti. Unitevi una bella spolverata di cannella e l'uvetta strizzata e mettete da parte.
In una ciotola mettete la farina setacciata con lo zucchero, il lievito, la vanillina e il sale.
A parte amalgamate lo yogurt, l’uovo e l’olio.
Unite tutti gli ingredienti e mescolate finchè non si ottiene un composto molle, non duro.
Se troppo duro aggiungete un pò di latte.
Ora aggiungete il composto di mele e mescolate un pochino. Riempite gli stampini fino a 3/4.
Cuocete in forno preriscaldato a 180° per circa 20/25 minuti.

giovedì 31 ottobre 2013

BISCOTTI HALLOWEEN

Dolcetto o scherzetto? Dolcettoooo!!

Ho pensato di fare una semplice decorazione in pasta di zucchero che puo' essere applicata su qualsiasi biscotto in pasta frolla o su dei cupcakes..

Eccovi la ricetta dei miei biscotti con la Farina Gialla di Storo..


Ingredienti:
- 250 gr. Farina Gialla di Storo (rimacinata con un robot per renderla piu fine)
- 250 gr. Farina bianca
- 250 gr. Burro
- 250 gr. Zucchero
- 2 Tuorli d'uovo
- 100 gr. Latte
- 1/2 cucchiaio di Lievito
- 1 pizzico di Sale
- q.b. Vanillina
- pasta di zucchero colorata
- penne di glassa di zucchero per decorare

Ammorbidite il burro in una ciotola, aggiungetevi lo zucchero.
Aggiungete le uova e la vanillina mescolando bene.
Miscelate bene le due farine e disponete il tutto a fontanella, aggiungete il composto ottenuto sopra ( uova, burro, vanillina ) e impastate il tutto molto bene regolando l’impasto con il latte, dentro al quale avrete sciolto il lievito.
Cuocete in forno 180 ° per circa 20 minuti (regolatevi col vostro forno).
Stendete la pasta di zucchero col mattarello. Ricavate le forme desiderate con l'aiuto di appositi stampini. Decorate con le penne decorative. Applicate qualche punto con la penna di glassa decorativa sulla superficie del biscotto e fate aderire la vostra decorazione a forma di zucca, fantasma ecc..

CAKE POPS HALLOWEEN

Buon Halloween!
l'intenzione era quella di fare una torta in pasta di zucchero o dei cupcakes, ma poichè il tempo è poco e le energie pure.. ho ripiegato per dei dolcetti piu veloci.
Eccovi la ricetta..

Ingredienti per 9 cake pops:
- 2 plumcake pronti
- 2 cucchiaini di nutella
- 2 cucchiaini di philadelphia
- cioccolato fondente
- zuccherini colorati per decorare

Sbriciolate i plumcake in una ciuotola con l'aiuto di una forchetta. Aggiungete i due cucchiai di nutella e amalgamate bene.
Aggiungete anche il philadelphia e amalgamate fino ad ottenere un composto omogeneo.
Formate delle piccole palline, disponete su di un foglio di carta da forno e mettete in frigorifero a indurirsi per circa 15-30 minuti.
Sciogliete il cioccolato a pezzetti nel microonde. Fate intiepidire.
Immergetevi la punta del bastoncino da leccalecca e infilatelo nella pallina di torta e rimettete in frigorifero a indurire.
Immergergete ora il cake pop nel cioccolato e ruotatelo affinchè si ricopra uniformemente.
Cospargete di zuccherini colorati e mettete in frigo a raffreddare su di un piattino con carta da forno.
Servire freddi così evitate si rompano.

sabato 26 ottobre 2013

BISCOTTI SEGRETI ricetta della mia amica Daniela


Ingredienti:
- 250 gr. di farina,
- 150 gr. di zucchero,
- 200 gr. di burro sciolto,
- 2 uova intere,
- 1 bustina di vanillina
- 1 bustina di lievito,
- gocce di cioccolato o uvetta

Impastate tutti gli ingredienti assieme, poi con un cucchiaino mettere sulla teglia ricoperta di carta da forno dei ciuffetti di impasto ben distanziati tra loro.
Cuocete in forno ventilato a 150 gradi per circa 15 minuti.

mercoledì 16 ottobre 2013

TORTA DI PERE E MANDORLE


Ingredienti:
- 450 gr. di farina
- 250 gr. di zucchero
- 3 uova
- 1 bicchiere di olio
- 1 bustina di lievito
- 1 bicchierino di grappa
- 2-3 biscotti secchi
- 2-3 pere circa (tipo conference)
- mandorle a scaglie
- pizzico di sale

Tagliate le pere a fettine, zuccheratele e lasciatele riposare.
Intanto preparate la pasta, mescolando bene farina, lievito, zucchero, uova, olio, grappa e un pizzico di sale.
Stendete metà del composto in una tortiera grande; ricoprite con le pere, le mandorle a scaglie e due o tre biscotti secchi sbriciolati.
Ricoprite il tutto con l’impasto rimanente, tirato a sfoglia e decorate con delle righe fatte con la rotella ondulata.
Infornate a 175 °C per circa 45 minuti.
Sfornate e gustate.
Deliziosa tiepida ma anche fredda con una pallina di gelato alla vaniglia volendo esagerare..

martedì 15 ottobre 2013

RISOTTO SPECK E ASPARAGI


Ingredienti:
- riso
- olio extravergine d’oliva
- cipolla (o trito sedano, carota, cipolla)
- vino bianco
- brodo
- asparagi verdi (anche surgelati)
- speck
- sale e pepe
- formaggio gratt.
- burro

In una pentola adeguata per il quantitativo che si intende cuocere, versate un filo d’olio d’oliva, aggiungete un trito di cipolla e fate soffriggere a fuoco medio per un paio di minuti.
Aggiungete il riso, mescolate e fatelo tostare per qualche minuto.
Sfumate con un po’ di vino bianco.
Aggiungete gli asparagi tagliati a tocchetti e qualche fetta di speck tagliata a listarelle sottili.
Bagnate col brodo e aggiungete man mano che il riso lo richiede il brodo.
Regolate di sale.
Giunti alla cottura desiderata (circa 15 minuti), mantecate con una noce di burro e formaggio grattugiato.
Aggiungete una macinata di pepe e servire.

giovedì 3 ottobre 2013

CIAMBELLA AI FICHI



Ingredienti:
- 2 uova
- 250 gr di yogurt bianco
- 120 gr di olio di girasole
- 40 gr latte
- 350 gr di farina 00
- 125 gr di zucchero di canna (+ 3 cucchiaini)
- 1 bustina di lievito per dolci
- 1 bustina di vanillina
- 1 limone buccia grattugiata
- 1/2 cucchiaino di cannella
- 1 pizzico di sale
- 6 fichi neri

In una ciotola versate tutti gli ingredienti umidi: uova, olio, yogurt, latte, scorza grattugiata del limone e unitevi lo zucchero.
In un’altra ciotola unite gli ingredienti secchi: farina, sale, lievito, vanillina.
A cucchiaiate unite gli ingredienti secchi a quelli umidi, amalgamando bene.
Riscaldate il forno a 180°. Tagliare i fichi a spicchi.
Ungete lo stampo a ciambella e versatevi un po’ di composto.
Sistemarvi sopra gli i fichi, e coprite col composto rimasto. Disponete qualche altro spicchio di fico in superficie e cospargete di zucchero di canna e cannella.
Infornate per 45 minuti.
Togliete dal forno e lasciate intiepidire.
Sformate dallo stampo e lasciatelo raffreddare completamente su una griglia.

->Ottimo a colazione o merenda

venerdì 20 settembre 2013

PLUMCAKE MIRTILLI E RICOTTA


Ingredienti
- 300 gr di ricotta fresca
- 300 gr di farina
- 200 gr di zucchero di canna + 1 cucchiaio per la superficie
- 50 gr di fecola di patate
- 100 ml di latte
- 50 ml di olio di semi
- 3 uova
- 125 gr di mirtilli (anche surgelati)
- 2 cucchiai di succo di limone
- 1 bustina di lievito per dolci

Iniziate la preparazione del Plumcake, sbattendo la ricotta insieme allo zucchero di canna, fino ad ottenere una crema liscia ed omogenea.
Aggiungete le uova (una alla volta) continuando a sbattere ed infine aggiungete il succo di limone e l’olio di semi e il latte.
Una volta che tutti gli ingredienti umidi si saranno ben amalgamati, iniziate a versare, a cucchiaiate, la farina, precedentemente unita alla fecola di patate e al lievito in polvere. Accendete il forno a 180°.
Posizionate un foglio di carta forno bagnata e strizzata in uno stampo da plumcake (da 30 cm oppure in uno stampo rotondo da 24 cm se volete ottenere una torta).
Versate metà del composto nello stampo, distribuire metà dei mirtilli. Versate il restante composto nello stampo, posizionate sulla superficie gli altri mirtilli e cospargere di zucchero di canna.
Infornate per 45 minuti nel ripiano medio basso e per altri 15 minuti nel ripiano medio.
Togliete il vostro Plumcake mirtilli e ricotta dal forno, lasciate intiepidire e poi trasferitelo su una griglia per farlo completamente raffreddare.
Il risultato sarà un dolce senza burro alto, gonfio, morbido e leggermente umido per la presenza della ricotta. L’effetto donato dallo zucchero di canna in superficie, darà la caratteristica croccantezza alla superficie che nasconderà un interno ricco, goloso e morbidissimo!

->Servite il vostro Plumcake mirtilli e ricotta a colazione o a merenda con una buona tazza di tè.

mercoledì 18 settembre 2013

MINESTRONE DI VERDURE E LENTICCHIE


Ingredienti:
- 500 gr. verdure miste a tocchetti (acquistate surgelate o surgelate da voi dal vostro orto)
- 2 litri acqua
- 2 dadi
- 100 gr. Lenticchie secche

In una pentola a pressione versate le verdure surgelate, aggiungete le lenticchie precedentemente sciacquate (le mie non necessitavano di ammollo), i dadi e l’acqua bollente.
Chiudete il coperchio della pentola pressione e fate cuocere 15 min. dal fischio (quando avrete anche abbassato al minimo la fiamma).
Svaporate aprite il coperchio e servite con una spolverata di grana.

->Se preferite potete frullare il tutto col frullatore ad immersione così da ottenere un ottimo passato di verdure denso e cremoso al quale potete aggiungere anche della pasta tipo ditaloni rigati.


lunedì 9 settembre 2013

TORTA DI PRUGNE

Ricetta di cavolettodibruxelles.it

Ingredienti:
-190 gr. di farina
- 160 gr. di zucchero
- 110 gr. di burro morbido
- 4/6 prugne
- 2 uova
- 3 cucchiai di grappa
- 2 cucchiai zucchero di canna
- 1 cucchiaino cannella in polvere
- 1 cucchiaino lievito per dolci
- un pizzico di sale

Lavorate il burro con lo zucchero con la frusta fino a ottenere un composto pallido e cremoso.
Aggiungete uno uovo per volta e fate incorporare bene al composto.
Aggiungete ora la grappa.
Aggiungete infine la farina insieme al lievito, il sale e la cannella, e mescolate.
Versate l’impasto in una teglia imburrata di 21cm diametro, e aggiungete in superficie le prugne lavate e tagliate in 4 spicchi.
Finite con una spolverata di zucchero di canna e infornate a 180° per circa 45 minuti o finché la torta sia cotta e dorata.
Servite tiepida o a temperatura ambiente

lunedì 2 settembre 2013

TORTA SOFFICE DI CIOCCOLATO E PERE - ricetta Bimby


Ingredienti:
- 150 gr cioccolato fondente
- 2 cucchiai di cacao in polvere
- 200 gr zucchero
- 100 gr di burro morbido
- 230 gr farina
- 70 gr fecola di patate
- 120 gr di yogurt
- 80 gr di latte
- 3 uova
- 1 bustina di lievito per dolci
- 1 bustina vanillina
- 2 pere (circa 600 gr)
- Zucchero a velo
- Sale

Tritate il cioccolato a pezzetti, aggiungete il burro morbido, lo zucchero, lo yogurt, il latte, le uova e la vanillina e lavorate assieme gli ingredienti con l’aiuto di un robot da cucina.
Unite la farina, la fecola, il sale e impastate.
Aggiungete il lievito e amalgamate ancora fino ad ottenere un impasto liscio e omogeneo.
Versate metà composto in una tortiera precedentemente imburrata.
Sbucciate le pere e tagliatele a spicchi sottili e disponetele nella tortiera sopra il composto tenendone da parte alcune fette per dopo.
Spolverate le pere col cacao in polvere e versatevi sopra il composto rimanente.
Disponete le altre fette di pera in superficie.
Infornate in forno ventilato preriscaldato a 160°-170° per circa 40 minuti (140°-160° in forno statico).
Sfornate, fate raffreddare e servire con una spolverata di zucchero a velo.

mercoledì 28 agosto 2013

Presto nuove ricette..

Scusate la lunga assenza ma la cucina è stata un po' chiusa in questo periodo..
Presto nuove ricette!
Tornate a trovarmi.

mercoledì 24 luglio 2013

COUS COUS ESTIVO


Ingredienti:
- cous cous
- acqua
- olio d’oliva
- sale
- verdure miste (carote, zucchine, piselli, pomodorini..)
- peperoncino
- dado granulare

In un padellino mettete a scaldare l’acqua (nello stesso peso del quale si intende poi cuocere il cous cous es. 300 gr di acqua per 300 gr di semola), aggiungete un cucchiaino d’olio e uno di sale fino.
Quando bolle spegnete la fiamma e versate la semola del cous cous. Date una mescolata e lasciate gonfiare coperto per circa 5 minuti.
Preparate il condimento facendo saltare le verdure tagliate a julienne in abbondante olio d’oliva.
Aggiungete un po’ di peperoncino e del dado granulare per insaporire e aggiungete qualche cucchiaio di acqua per aiutare la cottura.
Cuocete per 5/10 minuti.
Sgranate la semola ormai gonfia con una forchetta e incorporatela al condimento di verdure. Mescolate bene e servite in un piatto da portata.

-> Per una versione più ricca potete aggiungere dei bocconcini di pollo o tacchino o dei gamberi sgusciati

mercoledì 17 luglio 2013

CREMA BIMBY

Ingredienti: (dose abbondante, volendo ne potete fare mezza dose)
- 500 ml. di latte
- 2 uova
- 100 gr. di zucchero
- 50 gr. di farina
- essenza di limone o vanillina

Mettete tutti gli ingredienti nel boccale e fate cuocere a 90° per 7 minuti velocità 4 (io dopo poco abbasso a 3).
Versate la crema in una ciotola, coprite a filo con la pellicola trasparente e mettete in frigorifero a raffreddare. In questo modo non farà quella fastidiosa pellicina superficiale.

lunedì 15 luglio 2013

TORTA DI COMPLEANNO THOMAS


e Tanti Auguri al mio nipotino Thomas che ha compiuto 5 anni!

Torta di yogurt 7 vasetti, farcita con crema bimby e pesche sciroppate a fette e decorata con pasta di zucchero e glassa all'acqua. (Le ricette le trovate nei post precedenti..)

martedì 9 luglio 2013

PEPERONI RIPIENI


Ingredienti:
- Peperoni
- salumi vari tritati (salame, mortadella, speck, prosciutto.. quello che avete.)
- pangrattato
- grana grattugiato
- 1 uovo
- sale qb
- aglio in polvere
- prezzemolo

Lavate i peperoni, tagliateli a metà orizzontalmente e lessateli per una decina di minuti in acqua salata al fine di accorciare poi i tempi di cottura in forno.
In una ciotola preparate il ripieno. Amalgamare i salumi tritati, col pangrattato, formaggio grattugiato, l’uovo, il sale, l’aglio in polvere e il prezzemolo tritato. Se preferite un impasto più morbido potete aggiungere anche un po’ di ricotta o della mollica ammollata. Amalgamate bene il tutto e farcite col ripieno ottenuti i peperoni.
Disponete i peperoni farciti in una teglia da forno unta con un filo d’olio e aggiungete acqua per circa 1 cm così da non farli seccare troppo e agevolare la cottura.
Fate cuocere in forno preriscaldato a 180° per un circa 40 minuti (controllate che non secchino troppo, eventualmente coprite con un foglio di alluminio)
Fate la prova stecchino, se il peperone risultasse ancora troppo duro prolungate la cottura per altri 5 min.

-> Ottimi mangiati anche tiepidi

venerdì 5 luglio 2013

SPINACINE DI POLLO


Ingredienti:
- 2 cubetti di spinaci surgelati
- ½ petto
- 1 uovo
- 4 cucchiaio pane grattugiato
- 1 cucchiaio di farina (facoltativa)
- Ariosto
- Aglio in polvere
- pangrattato per impanare
- olio e burro per friggere

Lessate gli spinaci in acqua salata. Scolateli e strizzateli.
Tagliate il pollo a pezzetti e mettetelo nel boccale del robot tritatutto con l’uovo, il pangrattato, la farina, l’ariosto e l’aglio e tritate il tutto finché non avrete ottenuto un composto omogeneo.
Prendete un po’ di impasto formate una polpettina, appiattitela e impanatela nel pangrattato.
Friggete in olio e burro e servite accompagnandole con un insalatina.

-> Dalla foto non sembrano molto invitanti, invece sono molto buone. Provatele!

mercoledì 19 giugno 2013

SUPPLI' DI RISO


Ingredienti:
- risotto avanzato o riso lessato
- sugo di pomodoro
- formaggio a pasta filante  tipo galbanino o scamorza
- 1 uovo
- pangrattato
- olio per friggere

Mettete a scaldare abbondante olio in una padella per friggere.
Nel frattempo tagliate a dadini il formaggio
Formate delle polpettine col riso.
Praticatevi un buchetto nel quale inserite un cucchiaino di sugo di pomodoro e un dadino di formaggio.
Richiudete a pallina.
Passate le palline prima nel uovo leggermente sbattuto e poi nel pangrattato.

-> Se utilizzate il riso lessato appositamente, potete aggiungere anche un uovo al composto per far si che stiano meglio assieme.
-> Potete variare il ripieno sostituendolo con  pomodoro e piselli o con dadini di prosciutto cotto o quello che vi piace.
-> Se invece di fare delle palline fate delle piramidi, fatti un po’ a pera e con ripieno di ragù questi dovrebbero chiamarsi “arancini”

martedì 18 giugno 2013

GNOCCHI DI RICOTTA E SPINACI di mia mamma


Ingredienti:
- 400 g spinaci
- 250 g di ricotta
- 130 g di pangrattato
- 2 uova
- parmigiano grattugiato
- burro
- sale e pepe
- salvia
- farina bianca q.b.

Cuocete gli spinaci e una volta ben strizzati tagliateli finemente.
In una ciotola mettete la ricotta, le due uova, gli spinaci, il pangrattato e il parmigiano, aggiungete un pizzico di sale e pepe e mescolate bene tutto il composto.
Con il composto ottenuto formate delle palline con le mani e passatele leggermente nella farina per fare in modo di compattarli.
Portate a bollore l’acqua salata e una volta pronta buttate gli gnocchi.
Quando vengono a galla sono pronti, tutt’al più potete lasciarli un minuto in più in pentola.
Condite con un po’ di burro fuso e la salvia e parmiggiano.

lunedì 3 giugno 2013

HUMMUS


Ingredienti:
- 400 gr. di ceci lessati
- olio extravergine d’oliva
- succo di 1 limone
- sale
- 1 cucchiaino di tahina (pasta di sesamo)
- aglio in polvere
- acqua

Sgocciolate i ceci lessati (vanno bene anche quelli in barattolo).
Versateli nel boccale del frullatore ad immersione.
Versatevi un filo d’olio, il succo di limone, un pizzico di sale, un pizzico di aglio in polvere, un cucchino di tahina o se non l’avete potete utilizzare un cucchiaino di paprika.
Frullate il tutto aggiungendo se necessario un goccio di acqua.
Frullate fino ad ottenere una crema liscia e gonfia.
Versate in una coppetta e servite con crostini di pane e pinzimonio di verdure.

giovedì 30 maggio 2013

Torta 40° Anniversario



Tanti auguri mamma e papà!

La ricetta della torta è la stessa della precedente in pasta di zucchero fatta a gennaio per la nascita del mio nipotino Luca (Torta di yogurt 7 vasetti farcita con crema bimby e fragole a pezzezzi e decorata con pasta di zucchero)

mercoledì 29 maggio 2013

ROTOLINI DI ZUCCHINE


 
Ingredienti:
- zucchine
- speck
- mozzarellina

Lavate la zucchina, spuntatela alle estremità e ricavatene delle fettine sottili per il lato lungo, Con l’aiuto di una mandolina o di un pelapatate. Grigliatele in bistecchiera antiaderente.
Prendete una fetta di zucchina e stendetela su di un tagliere.
Adagiatevi sopra una fetta di speck piegata a metà per non fuoriuscire troppo dalla larghezza della zucchina.
Affettate sottilmente qualche mozzarellina e disponete un paio di fettine sopra allo speck.
Arrotolate e fermate con uno stecchino di legno.
Buoni da mangiare freddi ma ottimi da mangiare caldi (20 secondi di microonde o qualche minuto di forno tradizionale)

->Poiché la mozzarella rilascia un po’ di liquido potete sostituirla con della pizzottella o della provoca affumicata per un gusto più deciso.

venerdì 17 maggio 2013

CROSTATA AL CACAO CON CREMA E FRUTTA


Ingredienti:

Per la Pasta Frolla al cacao:
- 125 gr di burro
- 225 gr di farina
- 25 gr di cacao amaro
- 100 gr di zucchero
- 1 bustina di vanillina
- 1 uovo

Per la Crema:
- 250 ml di latte
- 1 uovo
- 50 gr di zucchero
- 25 gr di farina
- vaniglia

Per la Decorazione:
- fragole
- Topping al cioccolato
- zucchero a velo qb

Preparate la pastafrolla, impastando assieme farina, cacao, zucchero, vanillina, il burro a tocchetti e per ultimo l’uovo. Impastate bene, avvolgete nella pellicola trasparente e mettete in frigorifero a riposare per mezzoretta (Se avete un robot utilizzatelo, vien benissimo anche con quello).
Nel frattempo preparate la crema, mettendo a bollire il latte e amalgamando in un'altra ciotola le uova con lo zucchero e la farina.
Togliete dal fuoco il latte e aggiungete il composto di uova.
Mescolate con l’aiuto di una frusta e fate cuocere per cinque minuti.
Spegnete, versate in una ciotola, coprite con la pellicola e fate raffreddare in frigorifero.
Stendete ora la frolla fra due fogli di carta da forno per evitare si attacchi.
Deponetela  in una tortiera per crostata imburrata o con carta da forno, rimuovendo la pasta in eccesso e facendo aderire bene la pasta sui bordi.
Bucherellate il fondo . Adagiate un foglio di carta da forno sopra e versatevi dentro i fagioli secchi distribuendo bene.
Fate cuocere per 20 minuti a 180°, rimuovendo dopo 20 minuti la carta coi fagioli e facendo cuocere ancora uno o due minuti per far asciugare bene.
Togliete dal forno, e fate raffreddare bene.
Riempite la frolla con uno strato abbondante di crema e decorate a piacere con la frutta e topping al cioccolato.
Mettete in frigorifero fino al momento di gustarla.

 

martedì 30 aprile 2013

SOUFFLE' AL GRANA TRENTINO


Ingredienti per 7 soufflè:
- 70 gr. Burro
- 70 gr. Farina
- 170 gr. Latte
- 3 tuorli
- 60 gr. Grana grattugiato
- 3 albumi montati a neve

Fate fondere il burro in un padellino,  aggiungete la farina e mescolate bene.
Aggiungete il latte poco per volta e continuate a mescolare fino ad ottenere un composto liscio e omogeneo (una besciamella).
Aggiungete ora i tuorli sempre mescolando e il formaggio grattugiato.
Togliete dal fuoco e aggiungetevi gli albumi montati a neve.
Versate il composto nei pirottini di alluminio precedentemente imburrati. Cospargete la superficie con una spolverizzata di grana grattugiato e infornate a 170° per circa 30 minuti.
Sformate e servite subito con una salsina di formaggio ottenuta facendo fondere il formaggio nel latte o nella panna.

->Potete aggiungere dell’erba cipollina al composto per una nota di colore e sapore..

martedì 23 aprile 2013

CRAUTI


Ingredienti:
- crauti tipo Zuccato
- cipolla
- olio
- burro
- pancetta
- dado
- acqua
- ginepro o alloro

Tritate la cipolla e fatela appassire con l’olio e una noce di burro.
Aggiungete la pancetta a dadini o listarelle e rosolate qualche minuto anche questa.
Aggiungete i crauti sgocciolati (e sciacquati sotto l’acqua corrente se li preferite meno acidi) e copriteli con dell’acqua, dado in rapporto a quanta acqua avete messo e qualche bacche di ginepro se vi piace.
Fate cuocere per circa 45-50 minuti a fuoco dolce, coprendo con un coperchio la pentola e aggiungendo dell’altra acqua se necessario.

Trascorso il tempo dovuto, quando i crauti saranno abbastanza teneri e asciutti, spegnete il fuoco e servite ancora caldi.
Potete accompagnarli con wurstel lessati.

->Qualcuno li gradisce rossi i crauti, eventualmente potete aggiungere un paio di cucchiai di concentrato di pomodoro in cottura.

mercoledì 17 aprile 2013

PLUMCAKE MARMORIZZATO


 
 
Ingredienti:
- 300 gr farina
- 3 uova
- 150 ml latte
- 1 bustina di lievito
- 30 gr cacao amaro
- 180 gr zucchero
- 200 gr burro

Montate le uova con lo zucchero ed amalgamateci il burro morbido tagliato a pezzetti fino ad ottenere una mousse omogenea.
Aggiungete quindi la farina setacciata con il lievito e il latte.
Separate metà impasto e aggiungete il cacao a metà impasto.
In una teglia da plumcake (o volendo anche da ciambella) sistemate una cucchiaiata di impasto bianco e, a fianco, una di impasto al cioccolato.
Continuate così fino a terminare entrambe le preparazioni.
Infornate a 180° per 45 minuti coprendone la superficie con un foglio di alluminio se necessario.

lunedì 8 aprile 2013

AMOR POLENTA


Ingredienti:
- 150 gr di zucchero a velo
- 150 gr di burro morbido
- 2 tuorli
- 2 uova intere
- 50 gr di mandorle pelate tritate
- 80 gr di farina di mais
- 80 gr di farina bianca 00
- 1 pizzico di sale
- 1 bustina di lievito
- ½ fialetta di aroma rum

In una ciotola lavorate il burro con lo zucchero a velo.
Aggiungete i tuorli e le uova una alla volta continuando a lavorare il composto con le fruste elettriche.
Aggiungete le mandorle e le due farine precedentemente mescolate , il pizzico di sale, il rum e il lievito.
Amalgamate bene gli ingredienti fino ad ottenere un composto liscio e omogeneo.
Versate nell’apposito stampo precedentemente imburrato e infornate in forno preriscaldato a 180° per 40-50 minuti, coprendo la superficie con un foglio di alluminio se necessario.
Sfornate, lasciate raffreddare, sformate e decorate con una spolverata di zucchero a velo.

venerdì 5 aprile 2013

VOL AU VENT AL TONNO


Ingredienti:
- 20 vol au vent
- 50 gr. di tonno
- 2 filetti di acciuga
- un cucchiaino di capperi
- un ciuffetto di prezzemolo
- 1 barattolo di ricotta (o maionese)
- frutti di cappero per decorazione

Frullate il tonno sgocciolato con i filetti di acciuga, un cucchiaino di capperi.
Unite la ricotta e frullate ancora.
Farcite i vol au vent con la crema ottenuta; decorate con frutto di cappero.

-> se volete fare i vol au vent è semplice, ricavate dei cerchi dalla pasta sfoglia e per ogni cerchio anche un anello della stessa misura esterna. Spennellate i cerchi con l'uovo disponete sopra ad ogni cerchio il suo anello, bucherellate il centro e infornate a 180° per circa 15 minuti o fino a doratura e gonfiatura della sfoglia.
Premete leggermente nel centro se dovesse essersi gonfiato, fate raffreddare e farcite col ripieno che preferite..

mercoledì 27 marzo 2013

FOCACCIA


 
Ingredienti:
- 200 gr di acqua
- 100 gr di latte tiepido
- 1 cubetto di lievito di birra
- 10 gr di zucchero
- 600 gr di farina 00
- 50 gr olio d’oliva
- 15 gr di sale
- 1 patata lessata (facoltativa)

Sciogliete il cubetto di lievito nel latte tiepido.
Versate il composto in una ciotola capiente e aggiungetevi poi la farina, lo zucchero, l’acqua, il sale e l’olio d’oliva ed eventualmente la patata lessata schiacciata.
Impastate bene fino ad ottenere un impasto liscio.
Stendete l’impasto con le mani su di una placca con carta da forno. Risulterà un po’ appiccicoso per cui potete aiutarvi a stenderlo con una spolverata di farina. Bucherellate a mo’ di focaccia e coprite e lasciate lievitare per un’oretta.
Arricchite a piacere con olive, pomodorini, rosmarino o quello che più preferite.
Spennellate la superficie con un emulsione di acqua, olio d’oliva e sale fino e infornate in forno preriscaldato a 200° per circa 30 min, spennellando la superficie con l’emulsione anche durante la cottura e coprendone la superficie con un foglio di alluminio se dovesse colorarsi troppo.

martedì 26 marzo 2013

CIAMBELLA ALLO YOGURT di Paola


Ingredienti:
- 300 farina
- 150 burro
- 150 zucchero
- 3 uova
- 1 bustina lievito vanigliato
- 200 gr. Yogurt magro

Lavorate le uova con lo zucchero, aggiungete il burro ammorbidito e unite anche lo yogurt e mescolate bene il tutto, aiutandovi con le fruste elettrice, fino ad ottenere un composto liscio e omogeneo.
Aggiungete la farina setacciata con il lievito e quando l’impasto è ben amalgamato versatelo nello stampo per ciambella e infornate in forno preriscaldato a 180° per 35-40 min.
Sfornate, fate raffreddare e cospargete con zucchero a velo.

->Una variante golosa è quella di versarvi sopra dello sciroppo delle amarene (Fabbri per capirsi).

lunedì 25 marzo 2013

TROFIE ALLO SCOGLIO


Ingredienti
- pasta corta tipo Trofie
- Olio extravergine d’oliva
- Scalogno
- Misto pesce per scoglio (anche surgelato)
- Polpa di pomodoro
- Peperoncino
- Vino bianco
- Prezzemolo

Lessate la pasta in abbondante acqua salata.
Nel frattempo preparate il sugo.
In un salta pasta versate un filo d’olio, aggiungetevi lo scalogno tritato e fate rosolare qualche minuto. Aggiungete il misto pesce e il peperoncino.
Sfumate con una spruzzata di vino bianco e fate evaporare.
Aggiungete la polpa di pomodoro e fate cuocere pochi minuti (solitamente il misto è composto da cozze, vongole, gamberi, moscardini per cui la cottura richiede pochi minuti).
Scolate la pasta, aggiungetela al sugo e saltatela con un abbondante trito di prezzemolo e servite.

->l’idea sfiziosa.. se tenete la pasta un po’ al dente e il sugo un po’ liquido, potete infornare la pasta in un recipiente apposito (tipo una cocotte) coperto con una sfoglia sottile di pasta per pizza pronta, a mo’ di crosta di pane.
Appena risulterà dorata sarà pronta per essere sfornata, e servita in tavola così.
La crosta dovrà essere poi incisa e servita nel piatto e vi verrà poi versata la pasta, così da impregnarsi col sugo di pesce.. e da esser mangiata anche questa. Da leccarsi i baffi!

venerdì 22 marzo 2013

FUSILLI SPECK, PISELLI E PHILADELPHIA


Ingredienti:

- pasta corta
- speck a fette
- piselli in barattolo
- philadelphia light o normale
- dado granulare
- sale

Lessate in abbondante acqua salata la pasta.
Nel frattempo preparate la salsa. In un saltapasta fate rosolare lo speck tagliato a listarelle, aggiungete i piselli, il dado granulare e un po’ di acqua di cottura.
Fate insaporire 5 minuti.
Aggiungete ora qualche cucchiaio di philadelphia e qualche cucchiaio di acqua di cottura che aiuterà il formaggio a sciogliersi e diventare una salsa liscia.
Scolate la pasta e condite con la salsa ottenuta.

-> Volendo potete sostituire lo speck con prosciutto cotto o crudo

venerdì 15 marzo 2013

PASTA E FAGIOLI


Ingredienti:

- 450 gr di fagioli borlotti lessati (o in scatola)
- olio extravergine d’oliva
- 1 scalogno
- 100 gr passata di pomodoro
- 1 litro d’acqua
- 1 dado
- 200 di pasta (tipo ditalini o ditaloni o voelndo anche pasta lunga spezzettata)
- Sale e pepe

In una pentola versate l’olio e fatevi soffriggere lo scalogno tritato finemente. Aggiungete metà dei fagioli e la passata di pomodoro e frullate col frullatore ad immersione. Aggiungete l’acqua e il dado e cuocete per circa un quarto d’ora, mescolando.
Aggiungete la pasta, aggiustate di sale e pepe e cuocete per il tempo indicato sulla confezione della pasta da voi scelta. Aggiungete i fagioli tenuti da parte, cinque minuti prima del termine della cottura della pasta.
Servite con un filo di olio d’oliva e una spolverata di parmigiano.

->Potete insaporire ulteriormente aggiungendo della pancetta tritata al soffritto di scalogno.

giovedì 14 marzo 2013

PANE


 
Ingredienti:
- 600 gr di farina tipo 0
- 300 gr di acqua tiepida
- 15 gr. di lievito di birra
- 10 gr di sale
- 20 gr di olio extravergine d'oliva
- 10 gr di zucchero

Versare tutti gli ingredienti assieme in un impastatrice o in una ciotola capiente se non l' avete. Impastate bene.
Dividete l'impasto in tanti piccole pagnotte della grandezza che più preferite e date loro la forma desiderata. Esistono vari stampi da imprimere e dare forme diverse tipo la rosetta, la chiocciola, l'alveare.. i nomi tecnici dei vari formati di pane a dire il vero non li conosco, dovrei chiedere alla mia amica Claudia, lei si che se ne intende.. ha un negozio di pane.
Disponete i vari pani su di una teglia con carta da forno e lasciate lievitare per circa 2 ore, ben distanziati, in un luogo caldo e coperti da un canovaccio.
A lievitazione avvenuta, cuocete in forno preriscaldato a 180° per circa 15-30 min a seconda della dimensione da voi scelta.

lunedì 11 marzo 2013

PASTA AI FORMAGGI E NOCCIOLE

Ingredienti:
- pasta corta
- sale
- panna
- formaggi misti (fontina, asiago, gorgonzola, taleggio.. quelli che avete disponibili o che più preferite)
- parmiggiano grattuggiato
- granella di nocciole (o noci)

Lessate la pasta in abbondante acqua salata.
Nel frattempo preparate la salsa: in un saltapasta fate scaldare la panna (o latte per una versione piu lighy) e aggiungete i vari formaggi a pezzetti.
Aggiungete anche il parmiggiano grattuggiate e continuate a mescolare finchè non avrete ottenuto una salsa liscia.
A cottura della pasta ultimata, scolatela e aggiungetela alla salsa ai formaggi.
Aggiungete una manciata di granella di nocciole o noci, mantecate e servite prima che la salsa si asciughi. Se necessario potete aggiungere un po' di acqua di cottura alla salsa per diluirla un po'.

martedì 19 febbraio 2013

CUORI ALLA NUTELLA

Ingredienti:
- pasta sfoglia
- nutella
- zucchero a velo
- uovo o latte (facoltativo)

Stendete una striscia di pasta sfoglia sul raviolatore, premete leggermente nei buchi affinchè si crei un po' di spazio e riempite con un cucchiaino di nutella. Inumidite leggermente i bordi di ogni cuore e stendete un altra striscia di pasta avendo cura di premere un po' per far uscire l'aria. Passate il matterello affinchè si ritaglino i cuori.
Disponete su di una teglia con carta da forno spennellate con uovo e cuocete in forno preriscaldato a 180° per circa 15 min o finchè non risultano gonfi e dorati.
Cospargete di zucchero a velo e gustate!

-> potete farcirli anche con crema pasticcera o marmellata.