ricette facili

ricette facili

giovedì 26 maggio 2016

PAELLA DI PESCE

Avete mai provato a far la Paella? Io l'adoro, ma non mi ero mai cimentata in questa ricetta perché mi sembrava troppo laboriosa, invece sotto sotto è fattibile dai.
La cosa più laboriosa secondo me è pulire le cozze, che vanno lavate, grattate con la paglietta per rimuovere le incrostazioni e togliere quella barbetta che esce fuori..
Io ho fatto la ricetta solo di pesce ma volendo potete aggiungere del petto di pollo a pezzetti e della salsiccia sempre a pezzetti per una versione mista stile quella alla valenciana.
Eccovi la mia ricetta:


Ingredienti:
- Riso Gallo Blond che non scuoce (ci vorrebbe il Bomba spagnolo, ma chi lo trova qui..)
- cozze
- calamari
- gamberi (o scampi)
- olio extra vergine d'oliva
- scalogno
- piselli surgelati o in scatola già lessati
- peperone rosso
- fagiolini verdi surgelati
- zafferano
- acqua

Pulite le cozze e tenete da parte. Pulite i calamari e affettateli ad anelli e tenete da parte.
Pulite il peperone se vi piace e affettatelo a striscioline fini o a dadini. Spezzettate a metà i fagiolini verdi ancora surgelati.
Prendete una padella bassa ma ampia, io ho usato la paellera che è l'apposita padella per la cottura. Versate un filo d'olio e aggiungetevi le cozze appena lavate. Coprite e fatele aprire a fuoco vivo, dando una mescolata se necessario. Togliete le cosse dalla padella e mettetele in una ciotola, avendo cura di lasciare il liquido di cottura in padella. Aggiungete lo scalogno tritato finemente, fate rosolare e aggiungete i calamari ad anelli. aggiungete anche il peperone e i piselli se li usate surgelati, altrimenti potete aggiungerli più tardi se li usate già lessati. E fate cuocere qualche minuto.
nel frattempo in una pentola a parte fate bollire due litri circa d'acqua al quale avrete aggiunto i ritagli dei calamari e le teste dei gamberi o se li preferite sbucciare potete aggiungere anche il guscio così da ottenere un fumetto di pesce per la cottura della paella.
Dopo circa 10 minuti di cottura dei calamari potete aggiungere i gamberi e il riso.
Fate rosolare qualche minuto e aggiungete poco alla volta il brodo che aggiungerete a mestoli facendolo filtrare in un colino affinché non scendano residui di gusci. Il brodo deve coprire tutto per bene.
Aggiungete ora anche i fagiolini e due o tre bustine di zafferano che scioglierete nel brodo.
Mettete a fuoco medio e fate cuocere fino a cottura del riso e assorbimento del liquido. Deve asciugare e fare un po' di crosticina sotto. Eventualmente regolate il fuoco se troppo liquida o troppo asciutta. Aggiungete le cozze aperte e private della parte di guscio senza il frutto e disponete tutto attorno alla padella e servite accompagnata da spicchi di limone se vi piace.
Dovrei aver scritto tutto mi sembra.. provate e ditemi.
Buona Paella!

Nessun commento:

Posta un commento