ricette facili

ricette facili

lunedì 3 gennaio 2011

ARROSTO ARROTOLATO DI VITELLO


Ingredienti:

- 1 fetta di vitello (copertina)
- 1 o 2 uova
- 3 fette di prosciutto cotto
- Cipolla tritata
- Olio
- 1 noce di burro
- Ariosto
- 1 bicch. Vino bianco
- 1 bicch abbondante di acqua
- 1 dado
- Salvia e rosmarino

Preparare una frittatina bassa sbattendo le uova e aggiungendo un pizzico di sale e ariosto. Lasciar raffreddare.
Prendere la fetta di vitello e disporvi sopra le fette di prosciutto. Disporre poi la frittatina sopra al prosciutto e arrotolare la carne. A piacere è possibile aggiungere anche uno strato di spinaci lessati e passati al burro e insaporito con una spolverata di formaggio grana così da creare uno strato di un altro colore all’interno della fetta d’arrosto.
Legare bene con lo spago da cucina.
Scaldare un filo di olio d’oliva e una noce di burro. Aggiungere la carne cosparsa precedentemente di ariosto e far rosolare bene da tutte le parti. Sfumare col vino bianco. Aggiungere il trito di cipolla, il dado, salvia e rosmarino e l’acqua bollente. Mettere il coperchio e cuocere per circa 25 min in pentola pressione.
Togliere la carne, avvolgerla in un foglio di carta d’alluminio e far raffreddare in frigo. Quando è freddo affettarlo e disporlo in una padella col sughetto di cottura.
Se il sugo di cottura dovesse esser troppo liquido, prima di unirlo alla carne è possibile frullarlo col minipimer così che la cipolla lo addensi un po’ oppure aggiungervi un cucchiaino di farina e frullarlo per evitare i grumi.

-> Provate ad usare un vino rosso per sfumare, tipo un teroldego.. il sughetto risulterà molto più colorito e saporito! e se oltre alla cipolla aggiungerete anche sedano e carota (che poi frullerete) il sughetto risulterà molto più denso!

Nessun commento:

Posta un commento