ricette facili

ricette facili

lunedì 29 ottobre 2018

SBRICIOLATA DI MELE, MASCARPONE E LIMONE

Eccovi la ricetta della sbriciolata di mele di Daniela S. che ha scovato su fb e precisamente sulla pagina di giallozafferano..
Bella e buona!


Ingredienti per la pasta frolla:
- 250 gr. Farina 00
- 120 gr. Zucchero
- 1 Uovo
- ½ Scorza Di Limone
- 1 cucchiaino Lievito Per Dolci
- 100 gr. Burro

Per la farcitura:
- 300 gr. Mascarpone
- Scorza Di Limone
- 100 gr. Zucchero A Velo

Per caramellare le mele:
- Succo di un Limone
- 40 gr. Burro
- 40 gr. Zucchero
- 2 Mele Golden

Mettete in una ciotola la farina ed il lievito setacciati tra loro.
Unite lo zucchero e la scorza di limone.
Aggiungete il burro morbido a tocchetti e cominciate ad impastare con le mani.
Aggiungete anche l’ uovo e continuate ad impastare per pochi secondi lasciando il composto sbricioloso e mai compatto.
Tenete l’ impasto di pasta frolla sbriciolato in frigo fino al suo utilizzo.
Intanto preparate le mele sbucciandole e tagliandole a cubettini piccoli.
Mettetele in una padella insieme allo zucchero e al succo del limone.
Lasciatele caramellare a fiamma media.
Una volta che si saranno caramellate unite anche il burro e lasciate cuocere per 5 minuti girandole spesso.
Una volta pronte fatele raffreddare completamente.
Preparate la crema al mascarpone mescolandolo con lo zucchero a velo e la scorza del limone .
Mescolate fino ad ottenere una cremina soffice ed omogenea.
Unite alla crema le mele caramellate fredde fino ad ottenere un composto unico.
Formate la sbriciolata mele mascarpone e limone foderando una teglia per crostate da 22 cm imburrata con metà pasta frolla sbriciolata, unite al centro la crema fatta in precedenza e coprite con il resto della pasta frolla sbriciolata, in modo grossolano e avendo cura di coprire anche i bordi.
Infornate in forno statico a 180° per 40 minuti circa.
Una volta pronta, tiratela fuori dal forno, fatela raffreddare completamente, spolverizzate con un po’ di zucchero a velo , tagliatela a fette e servite.

Nessun commento:

Posta un commento