ricette facili

ricette facili

lunedì 14 marzo 2011

SPAETZLE AGLI SPINACI (O GNOCCHETTI TIROLESI)


Ingredienti:
- 150gr di latte
- 3 cubetti di spinaci surgelati
- 2 uova
- 200gr di farina
- sale
- 2 cucchiai di formaggio grattugiato
- noce moscata

Lessare gli spinaci in acqua salata per qualche minuto dalla ripresa del bollore. Sono sufficienti pochi minuti. Scolarli, lasciarli raffreddare un po’ e strizzarli bene con le mani.
Nel bicchiere del frullatore ad immersione mettere le uova, il latte, gli spinaci e un pizzico di sale, una grattugiata di noce moscata e frullare. Aggiungere qualche cucchiaio di formaggio grana grattugiato e frullare.
Inserire poi un po’ alla volta la farina e frullare nuovamente. Deve risultare un composto omogeneo, né troppo liquido né troppo denso.
Deve scivolare bene ma non troppo dai buchi dell'apposito attrezzo (se è troppo liquido aggiungere un po' di farina, altrimenti aggiungere un po' di latte.
Mettere a bollire abbondante acqua salata in una pentola. Quando bolle, appoggiare l’apposito attrezzo per fare gli spaeztle sopra la pentola (non prima per evitare che l’attrezzo si scaldi) e versare direttamente dal bicchierone del minipimer il composto nell’attrezzo per i gnocchetti. Muovere avanti e indietro la parte scorrevole affinché il composto si stacchi dal attrezzo e i gnocchetti caschino in acqua.
Per avere dei gnocchetti un po’ lunghi è necessaria una certa consistenza dell’impasto altrimenti cadranno delle gocce nella pentola formando delle palline anziché dei bastoncini. Le gocce sono ugualmente buone comunque.
Quando i gnocchetti vengono a galla scolarli con l’aiuto di un mestolo forato e metterli nei piatti o in un piatto da portata (preferibilmente preriscaldato per evitare si raffreddino) e condirli a piacere con burro fuso e salvia, panna e speck, o con gorgonzola al mascarpone precedentemente sciolto in un tegamino.

-> una variante interessante è quella di sostituire gli spinaci con delle barbabietole rosse lessate, oppure con della zucca lessata per ottenere gnocchetti rosa o arancio.

-> oppure potete non mettere gli spinaci e ottenere degli spaetzle chiari da servire anche come contorno ad uno spezzatino o ad un qualsiasi secondo piatto con sughetto.

1 commento:

  1. Ciao anche io sono un appassionata di cucina e ho il mio blog da pochissimo tempo :) infatti non capisco ancora bene come si usa eheh
    Stavo cercando una ricetta per gli Spätzle (anche se vivo ad innsbruck e la ricetta l'ho su un libro tipico di cucina tirolese ehe) sai la ricetta originale??

    RispondiElimina